Home KEEP CALM TORTA DI FINE ESTATE CON CREMA AL MASCARPONE

TORTA DI FINE ESTATE CON CREMA AL MASCARPONE

by Alessandra

Torta di fine estate con crema al mascarpone di Silvia Zanetti

da Keep Calm and… What’s for Dessert?

per 15 porzioni

per 2 teglie da forno rettangolari (circa 30x 20)

2 fogli di pasta sfoglia confezionata (230 g ciascuno), rettangolari

100 g zucchero a velo

750 g mascarpone

600 ml panna fresca

2 cucchiaini di estratto di vaniglia

400 g di more e lamponi, ben lavati

1 mango grande, pelato e affettato sottilmente

6 pesche nettarine, lavate e affettate sottilmente

4 frutti della passione maturi *

foglie di menta fresche


  • Per individuare il punto di maturazione dei frutti della passione, controllate la buccia: se è scura e rugosa, sono maturi al punto giusto. Tagliateli a metà per il largo e recuperate la polpa con un cucchiaino.

Preparate la base della torta

Scaldate il forno a 180° C, modalità ventilata. Srotolate un foglio di pasta sfoglia sulla carta forno che lo avvolge.Mettetelo su una delle due teglie, spolverizzate con 2 cucchiai di zucchero a velo, copritelo con un altro foglio di carta forno e l’altra teglia. Appesantite la teglia superiore con sfere di ceramica per forno, pasta secca o una pentola pesante per evitare che durante la cottura la sfoglia si gonfi.Cuocete per 30 minuti e controllate se la pasta è dorata dappertutto, in caso contrario, rimettete tutto inforno e cuocete per altri 5 minuti circa. Ripetete la stessa operazione con il secondo foglio di pasta sfoglia. Una volta tolte le sfoglie dal forno, tagliate i bordi con un coltello grande e affilato e lasciare raffreddare.

Preparate la crema al mascarpone

Versate il mascarpone, la panna, la vaniglia e lo zucchero a velo rimanente in una ciotola e montate.Trasferite metà composto in una tasca da pasticcere monouso munita di bocchetta o semplicemente tagliate la punta della tasca.

Montate il dolce

Sistemate una sfoglia su un vassoio con la parte caramellata rivolta verso l’alto. Distribuitevi metà della crema e, su questa metà della frutta preparata e spolverizzate lo zucchero a velo.Adagiate ora il secondo strato di pasta sfoglia sempre con la parte caramellata rivolata verso l’alto. Coprite con la crema rimasta, a ciuffetti, distribuite il resto della frutta, spolverate con lo zucchero a velo e decorate con alcune foglie di menta.

Servite!

La torta di fine estate va tenuta in frigo fino al momento di essere servita. Per evitare che la frutta appassisca, è meglio farcirla non oltre due ore prima di portarla in tavola. Tagliatela con un coltello seghettato, senza schiacciarla. Gli avanzi si conservano in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per un massimo di 2 giorni

Leave a Comment

* Se usi questo form accetti che conserviamo i tuoi dati

Ti potrebbero piacere anche...