Home KEEP CALM TAGLIATELLE AL PESTO DI SPINACI E BASILICO

TAGLIATELLE AL PESTO DI SPINACI E BASILICO

by Alessandra

Tagliatelle al pesto di spinaci e basilico di Silvia Zanetti

da Keep Calm and… What’s for dinner?

per 4 persone

400 g tagliatelle fresche o secche

34 foglie di spinaci

3 dozzine di foglie di basilico

30 g di pinoli

uno spicchio d’aglio sbucciato

200 ml olio d’oliva + un po’

100 gr di parmigiano grattugiato

sale grosso qb

pepe qb


Il punto di forza di questa ricetta è la preparazione del pesto al mortaio. Se non siete particolarmente esperti o non avete tempo, potete comunque ottenere ottimi risultati anche con il frullatore. Ricordatevi di tenere le lame in freezer per almeno 15 minuti, prima dell’uso e di utilizzare la funzione ad intermittenza, per evitare che il pesto si surriscaldi e perda il suo caratteristico colore verde brillante.

Per accentuare il sapore e il colore del piatto, potete anche usare tagliatelle verdi, agli spinaci


Preparate il pesto di spinaci

Lavate ed asciugate il basilico e gli spinaci.In un mortaio, pestate con un pestello un po ‘di sale grosso, pinoli e l’aglio sbucciato.Aggiungete poi le foglie di basilico e di spinaci.Continuate a pestare e una volta che il composto è cremoso, versate l’olio a filo, quindi aggiungere 80 g di parmigiano e il pepe.

Lessate le tagliatelle

Fate bollire una grande casseruola con acqua bollente salata, versate la pasta e scolatela al dente.

Condite la pasta

rendete 2 cucchiai di acqua di cottura per diluire il pesto.Scolate la pasta, rimettetela nella pentola, versate il pesto, mescolate bene, aggiungete un filo di olio d’oliva, il parmigiano rimasto e un’ulteriore spolverata di pepe

Servite!

Le Tagliatelle al pesto di spinaci vanno servite immediatamente appena condite. Portate in tavola altro Parmigiano grattugiato, in modo che i commensali possano aggiungerne a piacere

Leave a Comment

* Se usi questo form accetti che conserviamo i tuoi dati

Ti potrebbero piacere anche...