MTC n. 43: IL FILO DIRETTO

Avete dei dubbi sul regolamento della sfida?
L’idea che avete partorito è troppo bella per essere vera- e sarà meglio chiedere al Terzo Giudice se può andare, prima di finire fuori concorso?
Lasciate qui le vostre domande e vi risponderemo il prima possibile, con la solita preghiera di leggere sempre i quesiti di chi è arrivato prima di voi, per evitare terzi giudici sull’orlo di una crisi di nervi inutili ripetizioni.
E buona sfida a tutti!

IMPORTANTE PER TUTTI: 
 siccome qualcuno ci ha già chiesto lumi su come sostituire la zucca, della ricetta originale, senza alterare l’equilibrio degli ingredienti, tenete conto di quanto segue:
  • il segreto per preparare un buon muffins è l’equilibrio fra la parte umida e la parte secca: l’impasto finale deve essere molto morbido e appiccicoso, tanto da staccarsi con un po’ di difficoltà dal cucchiaio, quando lo disporrete nei pirottini.
  • quindi, nelle vostre sostituzioni, tenete sempre presente che con “liquidi” si intendono: il latte (e le alternative che abbiamo visto); le uova; un grasso a scelta (burro oppure olio); con solidi tutti gli altri ingredienti. Se decidete di usare il miele al posto dello zucchero, però, andrete ad aumentare la componente liquida: quindi, dovrete bilanciare quella solida (potete aggiungere mezzo cucchiaio di farina in più, oppure della purea di verdura o di frutta, della frutta secca, dei pezzetti di cioccolato etc etc); lo stesso vale se invece della frutta intera mettete succhi di frutta o cose varie.
  • tenete anche conto che non tutte le farine assorbono i liquidi allo stesso modo: le farine grezze assorbono di più, per esempio: si tratta comunque di quantità minime, che possono essere corrette in itinere: il consiglio è di preparare un mix di liquidi leggermente più abbondante e non mescolarlo subito tutto agli ingredienti solidi: ne tenete da parte 3-4 cucchiai e poi decidete dopo se sia il caso di aggiungerli o no
in tutti i casi, però, stiamo parlando di variazioni minime, su una preparazione di base semplice, che prevede una tecnica altrettanto semplice: il post di Francesca è pieno di trucchi e di “dritte” per ottenere dei muffins perfetti, che riusciranno anche senza l’uso del bilancino del farmacista.
Post Tags
Share Post
Written by
Latest comments
  • AvatarAvatar

    Ok… avete aperto il filo diretto…ma qual'è la ricetta?? Dai ditemelo in un orecchio!! 😛 😛

  • AvatarAvatar

    Ammesso e non concesso che l'ispirazione arrivi doppia…. e riesca quindi a proporre 2 ricette, una dolce e l'altra salata obbligatoriamente?
    O possono entrambe essere o solo salate o solo dolci?

  • AvatarAvatar

    Eccomi a sfinirvi. In questo periodo sto sperimentando una dieta vegana e mi piacerebbe provare a veganizzare i muffin. ho il permesso? Devo sostituire latte e uova.
    altrimenti li faccio normali, comunque continuo a cucinare normale per i miei uomini.
    Attendo istruzioni

    • AvatarAvatar

      come nutrizionista: VITTO TORNA IN TEEEEEEEEEE!!!!!

    • AvatarAvatar

      Franci grazie per le info. Mi interessa moltissimo.
      Per tutte …tranquille che torno in me…. è soo un esperimento per 21 giorni. Voglio provare ecco.

  • AvatarAvatar

    Eccomi a dimostrare come al solito di non aver capito nulla….
    1. Se faccio due versioni le posso collegare a due opere letterarie differenti o deve essere la stessa come nel post di Francy?
    2. Non ho capito se possiamo usare una ricetta diversa da quella di Francy, fermo restando farina, zucchero, latte, uova e agenti lievitanti, ma cambiando le proporzioni in base alla farcitura o dobbiamo lasciare invariate anche le proporzioni?
    3. In genere io uso il latticello per i muffins che qui trovo abbastanza facilmente, é considerata come sostituzione del latte?
    4. Quante domande inutili ho fatto su 3?
    😉

  • AvatarAvatar

    sono STRABORDANTE di idee….associazioni….agganci…fermatemiiiiiiiiiiiiiiii…..vorrei sapere se è possibile agganciare musica…cinema…..letteratura assieme….e creare un'unica sinergia con il muffin in questione…..che diverrebbe cibo degli dei….inserito in un contesto creato appositamente per LUI!

    • AvatarAvatar

      ok …devo essere arginata…rientro ne testo ecciao….vai tranquilla che sono debordante pure lì….e puoi star certa che inventerò ingredienti magici legati al contesto pur attenendomi alla ricetta base della Francy ..che trovo dettagliata e ricca di dritte utiissime per la cupola e la riuscita del ripieno perfetto

  • AvatarAvatar

    è prevista la possibilità di fare minimuffin?

    • AvatarAvatar

      altra domanda. un libro specifico o anche solo un genere letterario?

    • AvatarAvatar

      Ultima domanda, giuro. Ho letto ora la ricetta di francesca e vedo che in entrambe le versioni prevede la zucca. La zucca cotta ha un "peso" per la riuscita della ricetta. Se io non volessi usare la zucca, e farli semplici, bianchi con mirtilli secchi per esempio, come mi regolo? Posso semplicemente togliere la dose di zucca, o devo bilanciarla in qualche altro modo?

    • AvatarAvatar

      tu sei chiarissima, è che io non ho mai fatto un vero muffin (quello con la cupoletta per intenderci) e temo che, semplicemente eliminando la zucca dalla tua ricetta base, si perda il bilanciamento. ma se mi dici che posso ometterla e basta in entrambe le versioni, senza farmi troppe fisime, io vado!

  • AvatarAvatar

    Domanda probabilmente cretina, ma che ci vogliamo fare.
    L'ispirazione…l'ingrediente deve essere per forza citato nell'opera come la zucca della Cenefrancy o possiamo supporre che determinato personaggio avrebbe gradito mangiare un muffin con determinato ingrediente?

    • AvatarAvatar

      Ahahahaha Ahahahaha. …

  • AvatarAvatar

    Ciao, scusate, nuova e super entusiasta per la ricetta, chiedo:
    Per ingredienti base intendete farina uova latte ed agenti lievitanti chimici?
    Lo zucchero solo nella versione dolce sostituibile con miele ad esempio?
    Grazie mille!!!

    • AvatarAvatar

      Grazie mille, sei stata gentilissima!
      Smack! 😉

  • AvatarAvatar

    Buona sera a tutti! Io propongo una domanda più tecnica, avendo poca esperienza con i lievitati: se uso una farina integrale, quale sarà la resa del muffin? perderà in morbidezza? Devo modificare la cottura? Aggiungere più grasso?
    E se usassi farina integrale di grano insieme a farina di farro, quali proporzioni dovrei adottare per ovviare agli inconvenienti di cui sopra?
    Non vedo l'ora di cimentarmi!
    :*

    • AvatarAvatar

      Grazie Francy, spero di fare un buon lavoro. Questa sfida è così avvincete!
      :*

  • AvatarAvatar

    Puo' la stessa fonte ispiratrice dar luogo ad una versione salata e dolce?
    Puo' esserci un "incipit emozionale" nel senso che una musica non ha testo ,ma che poi arriva al perchè è stata citata?
    grazie

    • AvatarAvatar

      già….che cretina…..(IO!!!!) ….scusami……per la seconda…vedo di rimediare …ahahah ciao e grazie!

  • AvatarAvatar

    Per chi come me fa ha fatto i muffin una volta sola in vita sua, considerato anche che mi piacciano poco, preferisco i cupcakes… sono più morbidi….. si può prendere la ricetta da un libro che spero ne sappia più di me e poi adattarci la storia, quindi motivarne la scelta?
    Non ditemi che il muffin va inventato dal nulla altrimenti mi metto a piangere per la disperazione…. 🙂

  • AvatarAvatar

    Dimenticavo… yogurt al posto del latte va bene uguale?

  • AvatarAvatar

    Ops…. leggo in ritardo ed ho già fatto tutto, sono partita dalla ricetta di Francesca e poi ho cercato di fare le proporzioni con quello che serviva a me….
    giudicherete voi ma a me il risultato mi sembra buono….
    Va beh mal che vada ho sempre il secondo tentativo no?!
    Sorry 🙁 ma grazie lo stesso

  • AvatarAvatar

    arrivo io..come al solito in ritardo , ma i complimenti li faccio ugualmente!!! E poi anche una domandina del tipo "non uccidetemi"….ma se nei miei muffins riducessi la parte grassa all'osso, e cioè solo latte p. screm….sarei fuori concorso? Una motivazione ce l'avrei…però se il burro è d'obbligo ce lo metto…^.^

  • AvatarAvatar

    Ciao il compito è molto arduo, trovare un Muffin "emozionale" è VERAMENTE difficile ma per questo ti ringrazio doppiamente perchè questa sfida avrà un sapore tutto diverso dalle altre, ma la mia domanda è relativa alla fonte d'ispirazione….un testo scritto….anche un fumetto?
    Ti ringrazio in anticipo.

    • AvatarAvatar

      ok ora che mi avete detto che vanno bene anche i fumetti ho la mente annebbiata…un bel dilemma troppe cose mi frullano per la testa care ragazze! mi metto subito all'opera per fare la mia scelta.

  • AvatarAvatar

    Mi avete chiarito un po' le idee… dai che magari questo mese ce la faccio…. 😉 Grazie a tutte!

  • AvatarAvatar

    Scusate una domanda.. Cosa vuol dire l'asterisco a fianco a mio nome nelle ricette sfidanti?
    Grazie mille!

  • AvatarAvatar

    Grazie!! Pensavo di aver sbagliato qualcosa! 😉

  • AvatarAvatar

    Avrei una domanda: posso bagnarli con uno sciroppo o liquore? 🙂
    Ciao Carloni!!! 🙂

  • AvatarAvatar

    Francy, ho letto il tuo commento sulla mia ricetta e ho un dubbio. Ammetto di non essere assolutamente esperta nei muffins, tutt'altro è di essermi accorta solo in fase di realizzazione che un ingrediente che consideravo liquido effettivamente era solido, ma non volevo sciogliere il gorgonzola e amalgamarlo completamente all'impasto, ma volevo si sentisse qua e la. Adesso la domanda: in cottura il formaggio comunque si scioglie e ho contato su questo fatto x continuare con la mia idea, aggiungendo solo un po' di latte. Sarebbe cambiato davvero sciogliendo il gorgonzola prima? Grazie della dritta.

  • AvatarAvatar

    Domandina del giorno… se volessi mettere una crema all'interno del muffin, ma che resti visibile e separata dall'impasto…. un po' come i panettoni farciti, come devo fare.. a fine cottura, durante, prima o…. ??
    Grazie D.

    • AvatarAvatar

      Impasto crudo abbastanza appiccicoso anche se effettivamente non morbidissimo.
      Per questo motivo ho aggiunto +o- 15 g di latte che nella ricetta che avevo pensato inizialmente non erano previsti.
      Proverò a rifarli con maggiore quantità di liquidi, e vedrò se la lievitazione in cottura ne beneficia. Ti farò sapere 🙂

  • AvatarAvatar

    Scusate la domanda idiota! -_-
    I muffin devono essere obbligatoriamente due o due al massimo ma solo se riusciamo?
    Spero di arrivare in settimana con la seconda ricetta!! 😉

  • AvatarAvatar

    Domanda importante prima di stendere i racconti sulla pagina. Posso pubblicare le due ricette facendo riferimento allo stesso riferimento letterario/storia visto che si tratta della variante salata e dolce?
    Grazie per gentile risposta.
    Cristina…per Incanto

    • AvatarAvatar

      Grazieeee!!!! Scusami, volevo avere conferma prima di sbagliare!!!

  • AvatarAvatar

    Ciao Francesca,
    te lo chiedo qui così magari se serve, leggono tutti….
    In che senso il forno può incidere sulla cupoletta dei muffins?
    Grazie mille

LEAVE A COMMENT