MTC n. 4: La ricetta è…

mtchallenge ottobre

l’Apple Pie

Ve lo sareste aspettati, da due napoletani veraci?
Noi no, ma non vi nascondiamo la nostra contentezza, quando ci hanno proposto questa ricetta che, soprattutto per me, è LA torta di mele per eccellenza. La versione di Annalu è quella classica (la double crust), con uno scrigno di frolla che racchiude il ripieno di mele, ma con una novità nell’impasto: vale a dire, la presenza dell’acqua nella frolla, secondo la ricetta original U.S.A. che potete trovare qui, su Assaggidiviaggio.

Da noi, invece, le solite regole

a. ingredienti obbligatoristavolta, non abbiamo avuto molto su cui discutere, vista l’estrema semplicità degli ingredienti: d’obbligo scegliere le mele, pena lo snaturamento del piatto e altrettanto doverosa l’indicazione dell’acqua nella frolla, che vi permette di ampliare gli orizzonti e sperimentare qualcosa di nuovo. Sul resto, invece, potete sbizzarrirvi come volete, aggiungendo ingredienti, cambiando farine, mischiando e creando come preferite.

b. tecnica obbligatoria nessuna.
E’ chiaro che, essendo una pie, andrebbe cotta al forno, ma nulla vi vieta di sperimentare, anche in questo caso, dal microonde in poi. L’essenziale è che resti una pie, in tutto e per tutto

c. date non prima del 13 ottobre, non oltre il 28 ottobre, incluso. Le ricette che verranno pubblicate prima o dopo queste date, saranno ritenute fuori concorso

d. modalità di pubblicazione

Gli amici senza blog, mandano la loro ricetta con foto a mtchallenge@gmail.com. Vi chiederei cortesemente di non ridimensionare la fotografia: ci pensiamo noi, senza problemi.

I food blogger, invece, devono mettere un doppio link: alla pagina di Assaggi di Viaggio per la ricetta, e a noi per tutto il resto. Poi, come al solito, appena pubblicate ci avvisate con un commento qui sotto, lasciando il link al vostro blog etc etc
in ogni caso, è tutto qui
e. la Giuria sarà formata da noi due e da Annalù e Fabio, in qualità di coautori della ricetta vincente e propositori (si dice?????) di quella della sfida. Prima che vi imaginiate scenari da tregenda coniugale, vi diciamo subito che non son tipi da litigare fra di loro per il nome del vincitore. Il problema è ben altro- e cioè le terrificanti battute del signor Assaggio-di viaggio, che son assolutamente terrificanti: per dire, quando gli abbiamo detto che le Giurate avevano scelto la loro interpretazione della Japanese Cotton Cheese Cake, ha replicato “Giurate che è vero” e, quando si è ripreso dallo choc, ha aggiunto che evidentemente, la loro ricetta aveva sushi-tato grande impressione. Ne ha sparate anche altre, a dire la verità, ma preferiamo fermarci qui per rispetto all’integrità delle vostre forze, visto che da ora ha ufficialmente inizio la sfida e da questo momento in poi si fa sul serio!
Domande, dubbi, perplessità et similia o qui sotto o a mtchallenge@gmail.com

Written by

La signora dei pipponi.

No comments

LEAVE A COMMENT