Fateci caso: il logorio della vita moderna non si cancella con un aperitivo al carciofo ma con un atto di volontà. Interrompere lo tsunami dello stress, il flusso di cattivi pensieri, il lento avanzare di una stanchezza antica, che intride a poco a poco tutti i muscoli del nostro corpo è una delle poche cose che dipendono interamente da noi. Ed è inutile che scuotiate la testa, in un “no” di dissenso: ritagliarsi un po’ di tempo per noi stessi, tutti i santi giorni, non è impossibile e nemmeno è un peccato mortale. Basta imparare a cintare il nostro spazio e ad essere fermi nel dire “di qui non si passa”. Nessuno chiede pomeriggi interi o assenteismi di qualsiasi tipo: se l’agenda quotidiana è fatta di impegni che si incastrano, vanno incastrati, che ci piaccia o meno. Ma deve iniziare a piacerci anche il fatto che, a lubrificare questi incastri, ci siano 5 minuti per noi, ogni volta. Un caffè in totale solitudine, un capitolo di un libro, un tuffo nell’archivio delle nostre ricette, ma anche un bagno ristoratore, magari con una mascherina sugli occhi che ci impedisca di vedere quell’alone sullo specchio o la pila degli asciugamani da piegare… sono tutti lussi che possiamo permetterci, non fosse altro che per affrontare meglio i nostri doveri quotidiani. Un aiuto ci arriva da questa rubrica, con alcuni oggetti fai da te che dovrebbero servirci non solo a rendere più piacevoli questi momenti, ma anche a ricordarci di dire STOP! allo stress che avanza. A cominciare dal realizzarli con le nostre mani….

 

CUSTODIE PER KINDLE, PORTACHIAVI E SEGNALIBRI IN FELTRO 

di Manuela Olivieri

segnalibri e custodie feltro (1)

SEGNALIBRI IN …

di Eliana Guagliano

Alice1

QUI trovate il pdf per scaricare la parte in cartoncino

 

MASCHERINA DOLCI SOGNI 

di Gaia Innocenti

mascherina-0075

L’ACCHIAPPASOGNI

di Chiara Picoco

IMG_20180422_153708

Share Post
Written by

La signora dei pipponi.

No comments

LEAVE A COMMENT