Home indizi MTC N 68 – GLI INDIZI!

MTC N 68 – GLI INDIZI!

by Alessandra

Pronti con gli indizi?

Ecco il primo!

Giosuè_Carducci_en_1871

Per la cronaca, siccome mi sono sbagliata e ho pubblicato già nel gruppo della Community, considero valide le elucubrazioni mentali uscite sin d’ora, inclusi i parti neurologici della Mazzetta, le topografie della Costa e l’amore cannibale della Giuli. Melograno, Pane e Boeuf à la qualunque sono già stati detti.

 

Secondo indizio

Visto che su Carducci siete preparatissimi…. vediamo come ve la cavate con l’inglese

 

indizio francesca2

E il terzo!

terzo

Da ora in poi, valgono solo le risposte che date qui! Fatevi sotto

47 comments

Avatar
Marina 6 Ottobre 2017 - 8:44

Potrebbe essere anche l’altare come qualcisa di sublime…brasato 😊

Avatar
ELEONORA DELLAVEDOVA 6 Ottobre 2017 - 8:25

Canne d’organo o canne di fucile? Potrebbe essere selvaggina .
Certo che chi ha cercato gli indizi deve essersi fatto una canna… e non dell’organo 😉
Nora

Arianna Mazzetta
Arianna Mazzetta 6 Ottobre 2017 - 8:25

Angel cake.
Nell’organo Ci Sono angeli.

Però organo inteso come organo anatomico mi fa pensare Al panino Col lampredotto… se non fosse CHe il Quinto quarto lo Abbiamo già fatto…

Kika
Kika 6 Ottobre 2017 - 6:49

L’organo ha le canne, come lo zucchero…
Fa che non sia meringa

Avatar
Tamara Giorgetti 5 Ottobre 2017 - 22:48

se si tratta di crostini di fegatini ci posso anche stare ne ho fatti talmente tanti, a casa mia era una cosa normale, il cuore non ci penso proprio

Avatar
leila 5 Ottobre 2017 - 22:45

certo con gli “organi interni” una bella finanziera …

Avatar
Angela Strati 5 Ottobre 2017 - 22:10

Cuore?

Avatar
leila 5 Ottobre 2017 - 22:31

a me il cuore piace ma non so se sia una ricetta proponibile per tutti …

Avatar
Giorgia 5 Ottobre 2017 - 22:02

Organo = fegato
Carducci = toscaNo
Flirt on = sfringuellare
patè di feagtini? No, vi Prego!

Avatar
Anna 5 Ottobre 2017 - 21:59

MINNE DI SANT’AGATA.
CARDUCCI AMATORE, FLITR ON, MACCHINA PROCESSIONALE RIMANEGGIATA.
Volendo potete ricoverarmi 🙃

Avatar
Leila 5 Ottobre 2017 - 18:30

Carducci …. l’ho capita ora 😂😂😂😂

Alessandra
Alessandra 5 Ottobre 2017 - 18:01

ACQUA ACQUA, ANZI VINO VINO, PER CITARE IL CARD-UCCI (GALLITI, MANNAGGIA A TE, ADESSO OGNI VOLTA CHE LO DOVRò NOMINARE PENSERò AI CARDI 🙂
IL TERZO INDIZIO PRATICAMENTE VE LO SVELA. STAY TUNED- E BUONANOTTE CHE QUI è GIà DOMANI!

Avatar
Cristina Galliti 5 Ottobre 2017 - 17:24

E se fossero i cardi? Ucci ucci sento odore di card-ucci!! Da inzuppare in una bella bagna caoda e vedi come flirti poi :-))

Saparunda
Saparunda 5 Ottobre 2017 - 17:48

muoro!!! Quoto! 🙂

Alessandra
Alessandra 5 Ottobre 2017 - 17:56

ECCOLA. UCCI UCCI SENTO ODORE DI CARD-UCCI E’ QUASI TROPPO ANCHE PER ME!

Avatar
Tamara Giorgetti 5 Ottobre 2017 - 18:06

è presto per i carducci, ancora non ci sono 😉

Arianna Mazzetta
Arianna Mazzetta 5 Ottobre 2017 - 15:21

Non credo che l’indizio Carducci sia ad una SUa POESIa, però…
Seguo il ragionamento della Ele qui sopra, aggiungo che To flirt potrebbe essere un sinonimo di shakerare e opto per i drink.
In 68 sfide mai una bevuta…cavolo iniziamo ora! :))))

Avatar
Corrado Tumminelli 5 Ottobre 2017 - 15:17

Associare “flirt on” a Carducci è appropriato, in quanto era di carattere sanguigno e mangiare, bere e soprattutto amare erano i suoi vizi preferiti. Il nostro si dava all’amore fugace e il suo flirt on in toscano si traduce in “sfringuellare”, ovvero menare in giro il fringuello.
La ricetta quindi ha a che fare con i volatili

Alessandra
Alessandra 5 Ottobre 2017 - 17:55

E LO SAPEVO.. SE NON SON VOLATILI, SON TUBERI 🙂

Avatar
Leila 5 Ottobre 2017 - 15:14

Carcerato !!

Avatar
ELEONORA DELLAVEDOVA 5 Ottobre 2017 - 14:30

Carducci buongustaio e amante del vino e delle carni (ma soprattutto del vino!) tra cui la selvaggina.
Pensavo inizialmente a un brasato o stracotto ma dopo avere riletto il canto dell’amore che chiosa con
Vieni: alla libertà brìndisi io faccio:
Cittadino Mastai, bevi un bicchier.
penserei a selvaggina che di solito si cuoce con il vino.
attendo il terzo, magari mi si apre il paracadut…ops la mente
nora

kika
kika 5 Ottobre 2017 - 14:08

non ho neuroni funzionanti, però Carducci visse per un eriodo a Pistoia, città nativa della nostra francy e l’ fece il professore di greco e poi di italiano, quindi keep calm e… “provaci ancora prof.” ahahahah
scusate, non ho saputo resistere.
torno alla mia pesantissima giornata lavorativa.

Avatar
Tamara Giorgetti 5 Ottobre 2017 - 13:54

ma siccome non riesco a supportare la mia idea rimane solo peposo

Avatar
Tamara Giorgetti 5 Ottobre 2017 - 13:46

fosse il famoso peposo

Avatar
Marina 5 Ottobre 2017 - 13:28

Civettare…civetta 😊 il nome del relais a Castagneto carducci , zona dei supertuscans…ribadisco una lunga cittura di carne al vino rosso. Torno al brasato 😊

Avatar
Cristina Galliti 5 Ottobre 2017 - 17:19

O civet 😉

Avatar
lucia melchiorre 5 Ottobre 2017 - 13:12

penso anche alla pasta ripiena….la pasta che accoglie il ripieno come due amanti che si accolgono a vicenda….la nonna lucia sicuramente preparava pasta fatta in casa……detta questa vado a lavorare! ahahahhaha

Arianna Mazzetta
Arianna Mazzetta 5 Ottobre 2017 - 13:10

Vuol dire anche movimento rapido? Tipo quello delle Ali? Ho fatto il linguistico ma non parlo inglese da quel dì…
Comunque torno Sempre al “pan degli angeli”

Avatar
Ross 5 Ottobre 2017 - 13:05

Nebbia in val Padana…

Avatar
Angela Strati 5 Ottobre 2017 - 13:02

Flirt? Amore? Perche continuo a pensare a San Martino? Mosto… sapa… ????

Avatar
lucia melchiorre 5 Ottobre 2017 - 13:01

il flirt è qualcosa di fugace ….un’unione breve….io dico dolce….forse con la crema??? un’unione fugace che ti fa godere in un morso ed e’ talmente buona che dura poco….

Avatar
leila 5 Ottobre 2017 - 13:01

“imprimere moto con urto o movimento improvviso” …. o piu’ semplicemente flirtare … ma il semplice non esiste qui … si sbatacchierà un bell’impasto alla fine che con carducci ci sta …. o no?

Avatar
Gaia 5 Ottobre 2017 - 13:00

Ma che sara davver lo stracotto che ha detto la giuli? Il secondo indizio le potrebbe dare ragione!!!

Avatar
Irene Midiri 5 Ottobre 2017 - 12:55

mosto o saba/ sapa con della carne

Avatar
Leila 5 Ottobre 2017 - 12:28

Poi va a finire in tuttaltra direzione dai marron glace ovviamente

Avatar
lucia melchiorre 5 Ottobre 2017 - 12:26

io penso ai dolci della nonna….lui era legatissimo alla nonna lucia..a bolgheri c’è anche la statua nella piazzetta!! quando penso ai nonni penso all’odore di un dolce nel forno….

Alessandra
Alessandra 5 Ottobre 2017 - 17:57

MA QUANTE NE SAI? LA NONNA LUCIA MI MANCAVA…

Avatar
Corrado Tumminelli 5 Ottobre 2017 - 12:02

Questa volta si va sul vegetariano…. “Cimette di cipresso a vapore”
oppure il “Taboulé di Giosuè”

Avatar
Sonia 5 Ottobre 2017 - 11:56

Il peposo dell’impruneta per essere precisi !!!

Avatar
Sonia 5 Ottobre 2017 - 11:50

Sulla scia del pio bove -anche se fin troppo facile- opto per il Peposo, che abbisogna pure di litrozzi di buon vino ….

Avatar
Marina 5 Ottobre 2017 - 11:17

Non mi ripeto con la carne, ho gia dato e mi sono espressa sulla pagIna 😊 ma non potro’ mai competere con le nozioni sulla poesia visto che la parte scolastica, mannaggia, mi manca pero’ il CASTAGNEto Carducci ….?? Castagne: togliere le castagne dal fuoCo, sotto la brace mi fa pensare alla brasieradi una volta 😊 brasato, arRosto…

Avatar
Sonia 5 Ottobre 2017 - 11:51

Con le castagne abbiamo già dato … circa 35 sfide fa …

Avatar
Marina 5 Ottobre 2017 - 13:09

Lo so Sonia ma io nOn pensavo alle castagne ma alla brasiera che una volta veniva messa nella brace coMe le castagne …

Avatar
Giuliana 5 Ottobre 2017 - 10:36

lo scrivo anche qui. T’AMO PIO BOVE….CARNE?

Arianna Mazzetta
Arianna Mazzetta 5 Ottobre 2017 - 10:33

Ok… Allora non faccio Copia incolla e torno a far lavorare i POCHI Neuroni Rimasti tra un cambio di pannolino, una Dieta elaborata e una ricetta dietetica pensata… 🙂

Arianna Mazzetta
Arianna Mazzetta 5 Ottobre 2017 - 10:35

Scusate Il Maiuscolo Ma il cellulare scrive come caspiterina vuole.

Comunque secondo Me La retta Via Per indovinare è Dante 🙂

Avatar
Gianni 5 Ottobre 2017 - 10:27

Riprendo dalla community
Più che un brasato direi stracotto. Magari d’asino. Non l’ho più fatto da quando la mia piccola Thea se l’era rubato e mangiato con le altre belve.
oppure:
Carducci – San Martino – Fiorello = I fiori in cucina

Comments are closed.

Ti potrebbero piacere anche...