Mettete liquori nei vostri ghiaccioli, potrebbe essere la colonna sonora di questa estate: la moderazione è d’obbligo, perchè sempre di alcool si tratta e se un bis di ghiacciolo alla menta o al limone non si nega a nessuno, con questi è meglio andarci piano. Però, se i cocktail sono già nel programma della vostra serata, non avete più scuse, meno che mai se, oltre a dissetare i vostri ospiti, volete anche sorprenderli. Un solo consiglio: fatene scorta, per le volte successive. Perchè qualcosa ci dice che i vostri aperitivi in terrazza saranno i più affollati della stagione…

 

36677485_10216516095405501_3674904757262090240_n

GHIACCIOLI ALLA PINA COLADA

( per 6/8 ghiaccioli )

125 gr di ananas a pezzetti

100 ml di latte di cocco ( o panna )

2 cucchiai di miele ( o di sciroppo di agave )

Il succo di 1 lime

2 oz di rum chiaro ( o rum al cocco )

In una ciotola di vetro ( evitare di utilizzare acciaio ) mescolare lananas a pezzetti con il rum il succo di lime e il miele e lasciar riposare per circa 2 ore ben coperto in frigorifero. Nella campana di un frullatore aggiungere il latte di cocco, lananas macerato con tutti i succhi che avrà rilasciato e il rum, frullare fino ad ottenere un composto liscio e piuttosto liquido, aggiungere un podi acqua nel caso fosse troppo denso. Versare negli stampi da ghiaccioli battendo bene per eliminare tutte le bolle daria, posizionare i bastoncini e riporre in freezer per almeno 4 ore o fino a che non saranno completamente congelati.

STRAWBERRY DAIQUIRI POPSICLES

( per 6/8 ghiaccioli)

2 oz di rum chiaro

Il succo di 1 lime

60 gr di zucchero bianco

100 ml di acqua

500 gr di fragole

In una ciotola di vetro aggiungere le fragole pulite e tagliate in pezzetti, lo zucchero, il succo di lime e il rum, lasciar macerare ben coperto in frigorifero per circa 30/40 minuti.

Nella campana di un frullatore aggiungere lacqua e le fragole con tutto il succo, frullare fino ad ottenere un composto liscio e piuttosto liquido, aggiungere ancora acqua nel caso fosse troppo spesso. Filtrare attraverso un colino a maglie fini e trasferire nello stampo per ghiaccioli, battere su un piano per eliminare le eventuali bolle daria, aggiungere il bastoncino e riporre in freezer per almeno 4 ore o fino a completo congelamento.

IMG_5986

EARL GREY AND CHERRY MARTINI POPSICLES

( per 6/8 ghiaccioli )

2 bustine di tè Earl Gray ( o 2 cucchiai di tè sfuso ) + 250 ml di acqua

2 oz di gin

200 gr di ciliegie

100 ml di zucchero

100 ml di acqua

Il succo di 1/2 limone

In una caraffa o in una bottiglia di vetro preparare il te con il metodo cold brew, lasciando cioè in infusione il tè sfuso o le bustine partendo da acqua a temperatura ambiente e lasciando riposare il tutto in frigorifero per almeno 1 ora, più lo lascerete in infusione più buono sarà il risultato finale. Agitate bene prima di lasciar riposare in frigorifero.

In un pentolino preparare uno sciroppo aggiungendo lo zucchero e lacqua, portare ad ebollizione quindi fuori dal fuoco aggiungere le ciliegie divise a metà e private del nocciolo, mescolare bene e lasciar raffreddare.

Filtrare il tè quindi aggiungere il gin, lo sciroppo di zucchero alle ciliegie e il succo di limone, mescolare con cura, trasferire il tutto nello stampo da ghiaccioli e riporre in freezer per almeno 4 ore o fino a completo congelamento

GHIACCIOLI AL MARGARITA

( per 4 ghiaccioli )

1 1/2 oz di tequila

1/2 oz di cointreau ( o altro liquore all’arancia )

Il succo di 3 lime

150 gr di zucchero

200 ml di acqua

Preparare uno sciroppo con lacqua e lo zucchero, appena raggiunto il bollore lasciar raffreddare. Aggiungere il resto degli ingredienti e mescolare bene, trasferire negli stampi da ghiaccioli e riporre in freezer per almeno 6 ore o fino a completo congelamento

Greta De Meo

Written by

La signora dei pipponi.

Latest comment

LEAVE A COMMENT