Home anche no MTC N. 58 – ANCHE NO: PIZZA PROVOLA E PROSCIUTTO COTTO DI ELENA

MTC N. 58 – ANCHE NO: PIZZA PROVOLA E PROSCIUTTO COTTO DI ELENA

by Anche no

di Elena Giannilupo

Ciao! Ecco la mia pizza per l’MTC n. 58 grazie alla ricetta di Antonietta de La trappola golosa

Farina di farro e kamut (ho intolleranza a farina normale) ricetta disciplinare con idratazione 55% lievitazione 6h   cottura in forno.
Pizza provola e prosciutto cotto
procedimento:
450 gr fraina farro /kamut
12 gr sale fino
250 ml acqua
1 gr lievito di birra.
Ho prelevato un po di acqua in due recipienti, e sciolto rispettivamente sale e lievito,un volta sciolto quest’ultimo l’ho aggiunto alla restante acqua nella ciotola, aggiunto gradualmente la farina precedentemente setacciata, una volta finita la farina ho aggiunto la restante acqua e sale ed ho iniziato ad impastare.
ho impastato per circa 7/ 8 minuti, ho poi ribaltato sulla madia e ho impastato per circa un 20 minuti. Alla fine del processo di impasto la pasta risultava bella liscia quasi setosa, ho preso l’impasto messo dentro ad un grilletto di ceramica e coperto con pellicola  per 2 ore.

 

passate le due ore ho ripreso l’impasto, fatto lo staglio a mano, da cui ho ottenuto 4 panetti da circa 180 gr ciascuno.

Ho messo su un telo di lino i panetti, li ho coperti e lasciati lievitare per altre 4 ore.

nel frattempo ho acceso il forno in modalità ventilato alla massima temperatura, ho infornato le due teglie di alluminio  del diametro 24 cm nel forno da farle riscaldare,
 (le ho lasciate circa 45 minuti);
 ho preso i panetti e uno alla volta li ho stesi sulla madia infarinata con farina di semola, stesi solo a mano senza aiuto di mattarello.
Ho estratto dal forno caldo le teglie ho messo l’impasto senza oliare e ho farcito le pizze.
Ho fatto cottura per circa 5 minuti nel ripiano basso e altri 5 minuti nel ripiano alto del forno . la cottura della pizza é stata effettuata in modalità statica del forno.
Una volta estratte ho finito di farcire le pizze con prosciutto cotto e fettine di provola. (quella che ti ho inviato la foto)
le altre preparate sono state una semplice margherita con aggiunta di capperi salati ed una con burrata e prosciutto cotto.
Con questa ricetta partecipo a MTC n. 58

 

 

5 comments

Avatar
Silvia Pasticcci 4 Luglio 2016 - 9:52

Buona! E mi fai venire voglia di tentare con farina diversa, che ho sempre paura di farlo…

Avatar
MTChallenge 3 Luglio 2016 - 23:36

ciao Elena,
benvenuta all'MTC! concordo con Antonietta (faccio a malapena il pane, ma non sono mai soddisfatta dei risultati), perche' l'impasto ti e' riuscito bene. Peccato per la mancanza della foto della fetta, che ci sarebbe servita per capire la lievitazione: ma ce la immaginiamo. E visto il ripieno, non fatichiamo a immaginarcela come una pizza gustosa e golosa. Complimenti!

Avatar
Antonietta Golino 30 Giugno 2016 - 19:50

Con il kamut ricordo di averci fatto il pane una sola volta ma è stato un po' difficoltoso da manipolare e memore di questa esperienza ho provato un tantino di stupore uando ho letto gli ingredienti
E a dispetto del mio passato fallimento vedo che i tuoi panetti sono setosi e ben lievitati come quelli fatti con una farina comune
Complimenti

Avatar
Rossella Campa 30 Giugno 2016 - 7:50

Pizza al kamut, non ho mai provato e m'incuriosisce. Bella la tua interpretazione.

Avatar
elena giannilupo 30 Giugno 2016 - 10:10

grazie! é molto leggera e digeribile….te la consiglio!

Comments are closed.

Ti potrebbero piacere anche...