MTC n. 11- LA RICETTA CHE HA VINTO E’…

Loredana de La cucina di Mamma Loredana
Come sempre, trovate tutte le motivazioni da Acquaviva, in un post che, per sensibilità e profondità, conclude questa sfida riportandola alle atmosfere degli inizi: armonia, ordine, equilibrio sono stati i criteri a cui si è ispirata nella sua valutazione, gli stessi che sostengono la cucina giapponese e che hanno trovato voce in  molte delle vostre realizzazioni.

E’ stato l’emmetichallenge del fiato sospeso, della paura di avervi chiesto troppo, di una sfida che poteva assumere profili troppo alti e quindi troppo difficili. Ma ancora una volta, non ci avete deluso, giocando col kaki age con la stessa abilità e con la stessa disinvoltura con cui vi siete confrontati con ricette che erano più nelle nostre corde e che, nelle vostre mani, son diventate i piccoli capolavori che ormai conosciamo. Il kaki age non ha fatto eccezione, anche se abbiamo mandato in tilt Google international e non vogliamo pensare alle espressioni di smarrimento di chi, in altre parti del mondo, cercherà il tenpura delle casalinghe giapponesi e si troverà di fronte a una teoria di declinazioni di fritto in salsa italica.
E’ stato l’emmetichallenge di Acquaviva, della poesia del suo post e del fascino del suo blog, tramite discreto e accurato di un mondo che ci incuriosisce e ci affascina e che oggi, grazie a lei, possiamo dire di conoscere un pochino di più.
E, infine, è stato l’emmetichallenge del nostro primo compleanno: lo festeggiamo oggi, in un giorno foriero di soddisfazioni, non alieno, come da tradizione, da riflessioni e bilanci. Un anno fa, nulla di quello che ci gira intorno sarebbe stato minimamente immaginabile: non gli amici che abbiamo incontrato, non l’archivio che abbiamo raccolto, non l’entusiasmo con cui continuiamo ogni mese a sfidarci e a metterci in gioco, sfoderando grinta, abilità e fantasia come se fosse sempre la prima volta. Anche oggi, ad essere sinceri, non ci sembra vero: ma vedersi rinnovare, ad ogni mese, lo stesso spirito, la stessa allegria, con la complicità di un’amicizia che di virtuale ha solo il nome,  è qualcosa che ci fa guardare a quel famoso giorno di un anno fa come ad uno dei più fortunati della nostra vita. E che ci rende immensamente felici.
E ora, tutti da Acquaviva e da Loredana, per festeggiare!
ci vediamo il 5 luglio, con la ricetta della nuova sfida
ale, dani e giorgia
Post Tags
Share Post
Written by

La signora dei pipponi.

No comments

LEAVE A COMMENT