Home tema del mese Candy Cane Punch con Pinwheel Cookies

Candy Cane Punch con Pinwheel Cookies

by Lara

Chi non conosce quei bellissimi bastoncini colorati chiamati candy cane? Si trovano ormai quasi tutto l’anno, hanno un piacevolissimo sapore di menta, e sono dolci, dolcissimi. Sono uno dei simboli del Natale moderno: se ne trovano grandissimi per le decorazioni degli esterni, in vetro e in ceramica da appendere agli alberi di Natale, e da qualche anno sono addirittura entrati a far parte dei set di una famosa fabbrica di mattoncini colorati. Solo negli Stati Uniti si producono più di un miliardo e mezzo di bastoncini l’anno, ma esattamente chi ha inventato i candy cane? Leggenda narra che nel 1670 il direttore d’orchestra della cattedrale di colonia in Germania per cercare di quietare i bambini del coro durante la cerimonia del presepe vivente distribuì dei bastoncini di zucchero. Fu proprio in onore di questa cerimonia quel a bastoncino si aggiunse la forma a “ bastone del pastore” che è arrivata fino a noi.

Candy Cane Punch con Pinwheel Cookies

Stampa la ricetta
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

INGREDIENTI

Candy cane punch ( per 4 persone )

  • 24 cl vodka 12 cl crème de menthe bianca
  • 6 cl Chambord
  • 3 cl simple syrup
  • 4 candy cane

Pinwheel cookies ( per circa 30 biscotti )

  • 2 1/2 cup di farina 00
  • 3/4 cup di burro morbido
  • 2/3 cup di zucchero semolato
  • 1/4 cup zucchero a velo
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 2 tuorli L
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • colorante rosa ( o rosso ) in gel qb
  • codette colorate ( facoltative ) 

PREPARAZIONE

Candy cane punch

Aggiungere nella boule tutti gli ingredienti già molto freddi di frigo ( meglio se tenuti in congelatore per qualche ora ) mescolare vigorosamente con una frusta, aggiungere le caramelle ridotte in pezzi e tenere in fresco fino a servizio.

Pinwheel cookies

montare nella ciotola della planetaria ( o di un mixer ) il burro morbido per un paio di minuti, quindi aggiungere lo zucchero semolato e continuare a montare fino ad ottenere una crema, aggiungere i tuorli, la vaniglia e il sale e continuare a montare fino a che non saranno completamente amalgamati alla crema di burro. In una ciotola setacciare le polveri e sempre continuando a montare aggiungerle poco alla volta alla massa di burro aggiungere da ultimo le codette colorate. Dividere l?impasto in due panetti uguali, ad una metà aggiungere il colorante rosa continuando a mescolare fino ad assorbimento. Posizionare ogni panetto di impasto tra due fogli di carta forno, appiattirlo leggermente formando un rettangolo e lasciar riposare in frigo 30/40 minuti. Riprendere i panetti e stenderli senza rimuovere la carta forno fino ad ottenere due sfoglie rettangolari piuttosto sottili. Rimuovere delicatamente i fogli superiori di carta forno quindi posizionare i due rettangoli di impasto uno sull’altro, rimuovere di nuovo lo strato superiore di carta forno, pareggiare i bordi quindi aiutandosi arrotolare i rettangoli di impasto ben stretti fino ad ottenere un cilindro aiutandosi col rimanente foglio di carta forno. Mettete il cilindro ottenuto a riposare in frigo per almeno 4 ore. Preriscaldare il forno a 180°. Tagliare il cilindro in sezioni di 5 o 6 millimetri, posizionateli ben distanziati su una placca e cuocete per 10 minuti o fino a leggera colorazione, lasciate raffreddare per un paio di minuti prima di trasferirli su una gratella per farli raffreddare completamente.

Leave a Comment

* Se usi questo form accetti che conserviamo i tuoi dati

Ti potrebbero piacere anche...