Home infografica La s-piega: infografica sulle pieghe a 3 e a 4

La s-piega: infografica sulle pieghe a 3 e a 4

by Dani

All’inizio fu il croissant: una Lou Jane incasinatissima che aveva bisogno di un aiuto per illustrare il procedimento.

Poi fu la bastardaggine della Van Pelt, che mi contattò dicendo “ce la fai anche questo mese l’infografica?  è facile facile rispetto a quella del croissant”. E quando uscì la sfida, mi trovai a disegnare il disossamento di un pollo.

Ora senza l’infografica per me non è MTC, e dopo averne fatte tante mi scocciava che il croissant avesse una grafica diversa. Così quest’estate, in astinenza da infografica, l’ho rieditata.

Quindi questo mese doppia infografica: croissant per fare un bel ripasso, e nuova illustrazione per non confondere il procedimento. Il modo in cui Francesca impacchetta il burro è differente, inoltre ora ci cimenteremo anche con la piega a 4.

Il ripasso:

croissant_riedizione-2017

L’infografica dell’MTC 68:

giro-a-3-giro-a-4-Model-(1)

 

9 comments

Avatar
maria grazia 30 Ottobre 2017 - 9:56

ottimo lavoro 🙂

Avatar
sabrina fattorini 16 Ottobre 2017 - 15:56

dOPPIO REGALO!!! gRAZIE!!!

Avatar
Milena 13 Ottobre 2017 - 19:35

Son qui che piego e senza QUESTa manna dal cielo non ci sarei mai riuscita!!!!! Dani pensa cuoca grazieeee!!!!!

Avatar
Lara 11 Ottobre 2017 - 11:46

So che posso sembrare un po’ torda ma sopo che il burro e’ stato impacchettato
deve essere steso prima di fare la piega a 3 [o a 4]? oppure il burro è morbido
per cui si riesce a piegare tranquillamente?’ non so se sono riuscita a spiegare
bene il mio dubbio. Portate pazienza ma e’ la prima volta che mi viene voglia di
fare i cannoli e vorrei capire bene il procedimento. grazie, lara

Avatar
Milena 13 Ottobre 2017 - 19:40

Lara mi permetto di risponderti io sperando di far bene. Dopo aver fatto il panetto si burro e farina si mette in frigo a rassodare. Una volta pronto si stende tra due fogli di carta forno appiattendolo in un rettangolo largo quanto basta per essere collocato sul pestello tirato. Il burro sarà abbastanza plastico r morbido da piegarsi senza problemi. Non deve essere troppo morbido ma nemmeno duro. Spero di esserti stata utile. Nella ricetta di francesca questo é spiegato benissimo vedrai che non avrai problemi.

Avatar
Michael 7 Ottobre 2017 - 16:02

Tu sei meravigliosa, dani. Adesso, forse, ho capito anche io 🙂

Avatar
Dani 7 Ottobre 2017 - 16:14

Ahahah mi fai morire!!!

Avatar
francesca lanuova 7 Ottobre 2017 - 10:45

GRAZIE Daniiiiiiiii. La posto anche sul mio post, COSÌ la trovate anche lì.

Avatar
Cristina Galliti 7 Ottobre 2017 - 10:35

Eccerto!! Non è mtc senza infografica! Grazie dani 🙂

Comments are closed.

Ti potrebbero piacere anche...