Se ogni Natale porta con sè il risveglio del fanciullino che è in voi…

Dategli del bromuro, quest’anno! Perchè adesso è tempo di infusioni, di spiriti, di liquori e di tutte quelle bontà che necessitano di qualche settimana per poter maturare ed essere pronti per le feste, come regalo o come segno di quella “cordiale” ospitalità di cui, mai come in questo mese, vogliamo essere maestri.

Ciascuno di noi  ha ricette collaudate, dalle quali non si separa, altri hanno km di post di ritagli con ricette da provare, altri ancora vorrebbero sperimentare qualcosa di nuovo, anche in questo campo.

E’ per questo che il nostro regalo oggi prende due strade.

La prima è quella delle regole generali, valide per tutti i liquori e le infusioni alcooliche: leggetele, organizzatevi, pianificate scelte e tempi, sulla base di quello che avete scelto.

La seconda riguarda invece alcune ricette “sul pezzo”, giusto per ravvivare la tradizione e inserire qualche nuovo ingresso da provare e far provare.

La firma, neanche a dirlo, è di quella spiritosona di Greta e a noi non resta che cominciare!

 

banner_alcolico3

…quel gran genio della Mai 🙂

 

Queste sono infusioni facili e velocissime, con un tempo di riposo che varia dalle due settimane a poche ore, sulla base degli ingredienti che avete scelto. 

L’attrezzatura è minima: una bottiglia o un contenitore a chiusura ermetica e un filtro o della mussola
La base è sempre un liquore già pronto, un distillato o un liquore chiaro (grappa, vodka, gin etc), al quale si aggiungono frutta o spezie o erbe aromatiche, sia da soli che in diverse combinanazioni.
N.B. Le infusioni possono essere preparate anche a partire da liquori o distillati scuri, ma solo se avete un ottimo palato. Questi spiriti infatti sono più complessi e più aromatici, spesso con sentori affumicati e legnosi e “fissare” un sapore è estremamente difficile: il rischio è una sovrapposizione stridente, nel peggiore dei casi, o inutile, se finisce per sacrificare l’aroma della base. Il nostro consiglio è di individuare un aroma già presente nella base ed insistere su quello, con l’inserimento di ingredienti che lo accentuino. 
I tempi di infusione sono i seguenti
liquori
il pdf è scaricabile qui 
 
Le dosi sono variabili, a seconda degli ingredienti, della base che utilizzate e dell’intensità dell’aroma che vorrete conferire alla vostra infusione. Di solito, si calcolano circa 300 g di frutta per ogni litro di alcool, 3 manciate di erbe aromatiche fresche (dimezzate le dosi, se sono secche), una tazza di spezie ma, come dicevamo, non esiste una regola fissa. Ricordatevi anche che potete mischiare gli ingredienti a vostro piacere, aromatizzando magari infusioni di frutta con spezie ed erbe e via dicendo. 
Tutti gli ingredienti vanno preventivamente lavati ed asciugati prima dell’uso. Eliminate attentamente ogni eventuale ammaccatura o altre impurità.
Il contenitore ermetico deve essere perfettamente pulito. Inserite prima l’ingrediente scelto per l’aromatizzazione e poi coprite con il liquore o il distillato, fino al bordo.  Chiudete ermeticamente e conservate l’infusione al riparo della luce diretta, meglio se in un luogo fresco.
Agitate il barattolo una volta al giorno, per accelerare il processo di infusione. Potete anche assaggiare il liquore, dopo qualche ora (primo caso), 2 giorni (altri casi) e regolarvi da lì. Ricordatevi che più lunghi sono i tempi di infusione, più persistente sarà l’aroma.
ricordatevi di filtrare l’infusione, prima di imbottigliarla, attraverso un filtro o un colino rivestito di mussola. E’ una operazione fondamentale, non solo per un fatto estetico, ma anche per quanto riguarda il sapore: come dicevamo sopra, le infusioni aumentano in sapore con il tempo. E un conto è dimenticarsi di un pezzetto di mela, un altro di un pezzetto di peperoncino…
liquiri1
Gli abbinamenti infallibili

Vodka

la vodka chiama le spezie, la piccantezza, le erbe aromatiche ma anche la frutta esotica, i frutti rossi e la verdura, come ad esempio pomodori e peperoni ( la vodka al pomodoro darà una bella spinta ai vostri Bloody Mary per esempio ) 

Tequila

La tequila chiama fragole e frutti rossi 

Rum

Il rum gli agrumi la banana l’ananas e le spezie 

Whisky

Il whisky, soprattutto il bourbon rimanda alle mele, alla vaniglia, alla cannella, ma anche al frutto della passione
liquori111
il pdf è scaricabile qui
 Ed ora, i tre must della nostra stagione
Blackberry gin ( variazione dello sloe gin )
liquori sloe
500 ml di gin
100 g di zucchero semolato
250 g di more (anche surgelate)
Lavare e asciugare con cura le more, quindi riunire tutti gli ingredienti in un barattolo a chiusura ermetica, agitare e riporre in un luogo fresco per due settimane agitando spesso
Come lo utilizzo? Si beve ghiacciato magari accompagnato da una mora brinata, oppure miscelato con ghiaccio e acqua tonica, oppure ancora in accompagnamento a champagne o prosecco diventa un ottimo aperitivo
liquori 2
Rum chiaro infuso con lamponi e clementine
500 ml di rum chiaro
250 g di lamponi freschi 
la scorza di 4 clementine 
100 g di zucchero
Lavare e asciugate la frutta. Riunite tutti gli ingredienti nel barattolo, agitate e riponete al buio. Riposa una settimana
Come lo utilizzo? Si beve sia freddo che leggermente riscaldato; aggiungendo succo fresco di clementine, qualche foglia di menta e qualche cubetto di ghiaccio ed avrete un tutto pasto alcolico
liq clem
                                                                                          foto della sola infusione
Clemoncello – liquore cremoso al mandarino
500 ml di vodka
la scorza di 16 clementine
100 ml di panna fresca liquida
200 ml di latte condensato
facoltativo: cannella e vaniglia per aromatizzare
Con un coltellino dalla lama affilata o con un pelapatate, recuperate le scorze dei mandarini senza intaccare la parte bianca e fate un’infusione con la vodka. Lasciate riposare per 7 giorni. Per ultimare, portate ad ebollizione la panna ed il latte condensato, fate raffreddare completamente a temperatura ambiente, po aggiungete l’infusione alcoolica, filtrata. Mescolate e imbottigliate. Conservate in frigorifero.
Post Tags
Share Post
Written by

La signora dei pipponi.

Latest comments
  • Spettacolo! Grazie

  • siiii, questo fa per me!!!

  • Domani acquisti e mi metto allopera stile fattucchiera! Grazieeeeee vi adoro

  • Mai

    Per fortuna ce l‘Organizer, cosi mi segno nella sezzioni regali per chi saràno questi liquori, quello alla clementina SECONDO me, fara sbarelare un paio delle mie amiche!

    Grazie!!!
    Fantastico Greta!

  • Eleonora

    Questa roba è uno spettacolo. Greta sei meravigliosa!

  • Mapi

    Greta, io ti adoro. Punto.

  • bellissimo, mi farete convertire ….

  • favoloso

LEAVE A COMMENT