Home indizi MTC n. 51: GLI INDIZI

MTC n. 51: GLI INDIZI

by MTChallenge

 Primo indizio!

 Secondo indizio!

Terzo indizio

Valgono solo i commenti qui sotto!
E buon inizio di sfida!

69 comments

Avatar
Patrizia 5 Ottobre 2015 - 5:31

Stamattina sono stata folgorata da questa idea!
Per me sono le olive!
la perla sta per la forma
L' albero… Perché cadono dall' albero e molte volte vengono proprio raccolte sul terreno
L' ultimo indizio… Le olive vengono schiacciate… Nel frantoio… Giusto???

Avatar
Afrodita's Kitchen 4 Ottobre 2015 - 23:10

Nell' opera di Michelangelo ci sono dipinti, tra i vari personaggi, anche degli angeli nudi senza ali, chiamati Ignudi. Questo mi fa pensare agli gnudi toscani, e di conseguenza agli gnocchi, perché gnudi non significa nudi, cioè ravioli senza vestito, come molti pensano, ma deriva proprio dalla parola gnocchi, che voleva dire nucleo, ad indicare la forma più antica di pasta. Anche il quando indizio mi porta agli gnocchi, perché la mela a terra mi suggerisce pomme de terre, cioè patata, come viene chiamata in francese, olandese e in alcuni dialetti italiani, tra i quali anche quello di parma (pomm da terra). Quindi dico Gnocchi, gnudi, malfatti…anzi lo spero!

Avatar
Saparunda 5 Ottobre 2015 - 5:28

Magariiii

Avatar
Vitto da Marte 4 Ottobre 2015 - 23:05

Ho letto tutto …rido come una scema …non ce la posso fare. … 😀

Avatar
Giulia 4 Ottobre 2015 - 21:36

L'unica cosa che mi viene in mente è l'analogia tra Michelangelo e Bartolomeo Scappi, definito "Michealngelo dei fornelli" … per questo ipotizzo una ricetta rinascimentale, per esempio di carne o selvaggina… per gli altri indizi non so…mi faccio un altro paio di cicchetti di cannellino e torno 😉

Avatar
Anna Maria Pellegrino 4 Ottobre 2015 - 21:10

Bene, allora parto con la seconda analisi, post birretta, degli indizi. Ignorandoli. E questa potrebbe essere una tattica nuova da inaugurare per il giubileo. Pensiamo a Patrizia; ama la musica, cinema e Minions. E cosa amano i Minions? Nell'ordine: banana, papaia, macarons e profiterols. Come dite? Non se ne cava un ragno dal buco? Volete che facciamo partire l'analisi dalla musica e dal cinema? Apro il vasetto di passata che è in dispensa da meno di un mese e vado ad impastare un po' di pane sciapo 😉

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 20:41

Anche a me piace e tanto ma ormai il pomodoro è finito, ed è troppo facile 🙂

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 19:58

Troppo facile Anna Maria 😉 la Van Pelt non è così buona 😉 😉 🙂 🙂

Avatar
Anna Maria Pellegrino 4 Ottobre 2015 - 19:02

Pappa col pomodoro.
Primo indizio: Scarlet (rosso) l'attrice, rosso come il pomodoro.
Mela, pomme, come il pomodoro.
Affresco di Michelangelo, toscano, nato a Caprese, che ha nel pomodoro uno dei suoi due ingredienti. Inoltre gli affreschi della Cappella facenti parte della Biblia pauperum: poveri. Come la pappa con il pomodoro. Torno al lavoro. Anzi, prima mi farei una birretta ;D

Avatar
Saparunda 4 Ottobre 2015 - 19:29

Siiiiii può essere… Però il pomodoro non è quasi più di stagione…sorvoliamo??? 😁
Comunque brindo con te lo stesso!!

Avatar
Saparunda 4 Ottobre 2015 - 19:29

Siiiiii può essere… Però il pomodoro non è quasi più di stagione…sorvoliamo??? 😁
Comunque brindo con te lo stesso!!

Avatar
Paola Sabino 4 Ottobre 2015 - 20:39

Avevo pensato anche io alla stagionalità del pomodoro.. però la pappa mi piace 😀

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 18:48

Ahahahahah! Arianna in stile "vedo nudo"! Con Manfredi! !!

Avatar
Paola Sabino 4 Ottobre 2015 - 18:48

A vedere il giudizio universale mi viene in mente tanta carne! E qui mi cade l'ipotesi della clam chowder.. per la carbonnade flamande di Giorgia o la tartara di Arianna..

Avatar
Saparunda 4 Ottobre 2015 - 18:34

Continua a ragionare il neurone malato che mi sussurra: so tutti nudi e/mezzi nudi che nun li vedi? Nudi e crudi!
Crudi come una tartara!!! 😀

Avatar
Trita Biscotti 4 Ottobre 2015 - 18:54

Grande grande..;)

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 18:09

Ecco…e ora che ci inventiamo? Michelangelo che dipinge appeso a testa in giù…o il luogo in cui si eleggono i papi….o nello specifico la scena rappresentata…e mi torna in mente sta mela!

Avatar
Miri 4 Ottobre 2015 - 18:09

Ci provo…Caciucco alla livornese.
Michelangelo toscano, mele (pommes) etimologia del pomodoro, caciucco piatto di origine araba (turbante)…

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 18:36

magari fosse il cacciucco, ci sto pensando da mesi, speravo lo scegliesse Annarita

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 17:37

Mi sa che questo giro mi riposo 😉

Avatar
Saparunda 4 Ottobre 2015 - 17:32

Più che al quadro in sé io penso al fatto che è stato battuto all'asta. E mi soffermerei sul termine "battuto".
Vermeer era Olandese. Paesi Bassi.
Quindi mi viene in mente una tartara.

Newton non so. Il neurone malato dice new-ton=new-town=nuova Amsterdam. Ora togliendo "nuova" rimane Amsterdam. Amsterdam=olanda=paesi bassi=tartara. Giusto? Eh?

Avatar
Eleonora - Zeta come Zenzero 4 Ottobre 2015 - 18:04

Bona..magari!!

Avatar
Trita Biscotti 4 Ottobre 2015 - 18:53

Grande… Anche io, seppur con un volo pindarico differente sono arrivata alla tartara… Grande!

Avatar
Giorgia 4 Ottobre 2015 - 16:02

proviamoci… la newton è una birra belga fatta col succo di mela. vermeer fiammingo, la carne… carbonnade flamande?

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 15:17

sembra che non sia una perla quella dell'orecchino perché troppo grande ma bensì una goccia in vetro di Murano…

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 16:28

eh ma la chiamano perla… 😉 …che poi sia di vetro…eh pazienza ahahah

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 17:02

ok pensao che fosse legasta all'ostrica e al mare

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 15:13

Ecco allora al primo pensavo :Olio su tela….quindi olio extra vergine di oliva ci stava….. ora vedo le mele…. quindi penso: Frutti….e siccome voglio mettere il carico da 90 dico "orecchino di perla"….ostriche.. :FRUTTTI…di mareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee …..

Avatar
Trita Biscotti 4 Ottobre 2015 - 14:59

Dal primo indizio e collegandomi alla protagonista che va al mercato a comprare carne direi un secondo.. X newton e la gravitá invece direi qualcuna che cade o sbatte a terra.. Battuta di carne?! Ihihih
Dalla mente dell'altra componente di tritabiscotti proviene un'altra interpretazione: la mela che si spiaccica a terra, quindi una parte tatin alle mele…
Ok.. Ora la smetto… 😉

Avatar
Paola Sabino 4 Ottobre 2015 - 14:20

L'ultimo dei miei neuroni mi dice che Olanda (Veermer) e Inghilterra (Newton) hanno in comune una mela, ma non una qualsiasi, bensì la Grande Mela, quindi New York, che fu colonizzata prima dagli olandesi e chiamata Nuova Amsterdam e poi dagli inglesi, che la ribattezzarono Nuova York. Per cui direi una ricetta americana, newyorkese, ma non avrei idea di quale.. : Apple pie no, che la Van Pelt non ce la fa così facile. Una New York Cheese Cake? In fondo i croissant non erano mica solo dolci.. 😀

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 14:26

ottimo ragionamento
Peccato che chi ha vinto la sfida della cheese cake abbia poi proposto l'apple pie 🙂
Già fatte entrambe!

Avatar
Paola Sabino 4 Ottobre 2015 - 14:29

E la New England Clam Chowder? Le perle vengono fuori dalle ostriche, che sono molluschi, come le vongole; ha le patate, che non sono fritte alla olandese, ma sempre patate sono.. mmm..

Avatar
Paola Sabino 4 Ottobre 2015 - 14:32

La apple pie la ricordavo, la cheese cake no.. bocciate entrambe allora. Se ho scordato pure che ce n'era una sulla clam chowder, vado a nascondermi 😀

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 14:38

troppo facile anche la New York cheese ckae

Avatar
Eleonora Colagrosso 4 Ottobre 2015 - 14:13

La ricetta è una perla rara come la Patty. E la situazione è di gran gravità.
io aspetto domani 😀

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:54

Isaac= Isacco…al posto dell'agnello sacrificale fu chiesto ad Abramo di sacrificare il figlio Isacco. Ergo: agnello all'olandese. E con questa fesseria mi sono guadagnata la pedata nel popò 😃 😃 😃

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:45

Newton era massone….e io sono già in pieno delirio e mi diverto da morire!

Avatar
Francesca Calì 4 Ottobre 2015 - 13:45

La nebbia più totale…

Avatar
Luca Monica 4 Ottobre 2015 - 13:35

A me è rimasto in mente un suggerimento di Flavia!
Questo è un dipinto a olio su tela, quindi ignorando autore, titolo dell'opera e tutto il resto….dico un ingrediente: olio extravergine di oliva?

Avatar
Luca Monica 4 Ottobre 2015 - 13:38

Mi autoelimino…non avevo visto il secondo indizio!

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:44

beh, ma l'aceto lo fai dalle mele, no? 😛

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:32

Sarà mica una Apple pie…..nooo…che poi va bebè che è americana ma magari fu importata dall'Olanda dai coloni. ..

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:45

marina, ma secondo te, se ci fossero le mele nella ricetta le metterei nell'indizio?

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:46

e secondo te, scriverei un commento come quello qui sopra, se le mele non fossero un indizio?

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:46

se non ti ho confusa abbastanza, aggiungo un terzo commento 🙂

Avatar
Vitto da Marte 4 Ottobre 2015 - 13:47

Già fatto

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:49

Ahahahahah fermati che nacqui già confusa!

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:28

Anche per me perla è sinonimo di ostrica. Poi c'è Newton e la forza di gravità… o l'indizio sono le mele? Che sono più o meno tonde e pesanti…
Saranno mica le Ostriche delle Montagne Rocciose??? 😀
E' che la sfida sul quinto quarto l'abbiamo già fatta…

Avatar
CorradoT 4 Ottobre 2015 - 13:26

Il turbante della ragazza e' di origine iraniana, la tipica ricetta iraniana e' il koresh, una specie di stufato con frutta e in questo periodo si usa la melagrana. Poi segue Newton con le sue mele: melagrana – mela associazione un po' tirata…. Mah.
In subordine siccome Vermeer era olandese = "Minestra di zoccoli". E Newton vada affanc.

Avatar
Patrizia Malomo 4 Ottobre 2015 - 13:41

ahahahahahahahaah….mi ribalto! 😀 Corrado sei impagabile!

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:45

ahahahahahahah, muorooooooooo!!!!!

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 13:56

la fantasia di Corrado è unica

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:24

Bihhhh….ma c'entrano le mele o la gravità? C'è un dolce tipico olandese con crema e mele ma mi sembra troppo facile…..no no…la "capa" e la Malomo hanno ordito ben altro…

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:17

Vado a ruota libera….dunque: Veermer è noto per l'uso di prezioso lapislazzulo x creare il suo famoso blu. Ma questo non mi porta a nulla…dipingeva nature morte e spero che neanche questo mi porti a nulla ahahahahah!! Mi soffermo su Colin Firth che non fa mai male….macche'…

Avatar
Patrizia Malomo 4 Ottobre 2015 - 13:40

Su quello mi ci soffermo volentieri anche io! 😀

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:44

Buongustaie noi….ahahahahah

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 13:55

ogni volta che passa su sky il film lo guardo per lui, ragazze è splendido

Avatar
dauly 4 Ottobre 2015 - 13:14

mumble mumble mumble………mumble mumble mumble……….mumble……..si è capito si che ho le idee chiarissime?

Avatar
Patrizia Malomo 4 Ottobre 2015 - 13:10

Io lo so: ghghghghghg

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:12

E lo spero bene! Ahahahahah!!

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:30

Patty, allora diccelo!!!! ^_^

Avatar
Patrizia Malomo 4 Ottobre 2015 - 13:39

ahahahahaahah….mi mancan le parole!

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 14:07

MUTA COME UN'OSTRICA 🙂

Avatar
rise of the sourdough preacher 4 Ottobre 2015 - 17:22

ahahahhahah, fava!!!!

Avatar
marina 4 Ottobre 2015 - 13:08

Perla= ostrica. …mumble mumble

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:04

Vaso sul colore….. Fosse un risotto con zafferano??

Avatar
MTChallenge 4 Ottobre 2015 - 13:05

Vaso= vado

Avatar
MarielladM 4 Ottobre 2015 - 12:38

Turbante? Cucina indiana? O anche araba. Un cuscus?

Avatar
Tamtam 4 Ottobre 2015 - 12:19

Amo il quadro, "ragazza con turbante" il libro e il film "la ragazza con l'orecchino di perla", nel film si vedono orribili macellerie piene di cadaveri spero di no…per il momento passo, la cucina olandese non è niente di interessante

Comments are closed.

Ti potrebbero piacere anche...