LE E-SALTATE – SPAGHETTI AL POMODORO “SMART” E CREMA DI MOZZARELLA AL BASILICO (MTC n. 48)

di Sabrina Fattorini – Architettando in cucina (post originale qui)

Ingredienti per 4 persone:

per il pomodoro smart (versione estiva)
  • 400 g di pasta
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 coste di sedano 
  • 2 cipolle
  • 2 carote
  • 1 bicchiere di brodo vegetale o di acqua (caldi)
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 rametto di origano fresco
  • 10 pomodorini datterini
  • sale 
  • pepe appena macinato (o peperoncino a seconda dei gusti)
  • un ciuffetto di basilico rosso per decorare
per il pomodoro smart (versione invernale)
  • 400 g di pasta
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 coste di sedano (già lessate)
  • 2 cipolle (già lessate)
  • 2 carote (già lessate)
  • 1 bicchiere di brodo vegetale 
  • 1 mazzetto di basilico o prezzemolo freschi
  • 125 g di polpa di pomodoro o passata (meglio se fatta in casa)
  • sale 
  • pepe appena macinato (o peperoncino a seconda dei gusti)
  • un ciuffetto di basilico rosso per decorare
per la crema di mozzarella al basilico
  • 1 mozzarella di bufala
  • 1 mazzetto di basilico
  • sale in fiocchi
  • 2/3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Preparazione

per il pomodoro smart (versione estiva)

Pulire sedano, carota e cipolla e tritarli grossolanamente. In una casseruola aggiungere l’olio extra vergine di oliva e rosolare le verdure. Quando sono ben rosolate, salare, pepare, aggiungere brodo vegetale, chiudere con un coperchio e portare a cottura. Occorreranno circa 5 minuti.
Appena il brodo si è asciugato, aggiungere i pomodorini tagliati a pezzi. Far insaporire, aggiungere basilico, origano e trasformare in crema usando un frullatore ad immersione.

per il pomodoro smart (versione invernale)

Tritare grossolanamente sedano, carota e cipolla e rosolarli in una casseruola con olio extra vergine di oliva. Quando le verdure sono ben rosolate, salare, pepare, aggiungere la passata di pomodoro e le erbe aromatiche. Far insaporire e trasformare in crema usando un frullatore ad immersione.

per la crema di mozzarella al basilico

Nel bicchiere del frullatore ad immersione, inserire la mozzarella leggermente tritata, un pizzico di sale in fiocchi, le foglie di basilico e l’olio extra vergine di oliva. Frullare tutto fino ad ottenere una crema molto liscia.
montaggio del piatto

In una pentola capiente, far bollire l’acqua, salarla e poi calarvi gli spaghetti. Cuocerli al dente e saltarli in padella con il pomodoro smart.
Impiattare servendo la pasta con una quenelle di crema di mozzarella al basilico ed un ciuffetto di basilico rosso.
Share Post
Written by
No comments

LEAVE A COMMENT