LE E-SALTATE: La Torta frangipane con marmellata di frutti di bosco e pinoli tostati (MTC n. 19)

di Ilaria Agostini – Marmitako da Matisse (post originale qui)


Torta frangipane con marmellata di frutti di bosco e pinoli tostati 
da ricetta di Ambra  del blog Il gatto ghiotto
Ingredienti
Per la pasta frolla:
– 200g di farina 00 (debole)
– 100g di zucchero  semolato —> io zucchero a velo 
– 100g di burro
– 1 uovo
– 1 pizzico di sale
– scorza grattugiata di mezza arancia

io avendo uno stampo di 20 cm ne ho usata la meta’, la restante si puo’ benissimo congelare.

Per la crema frangipane:
– 100g di farina di mandorle (o mandorle pelate)
– 100g di burro appena ammorbidito
– 100g di zucchero semolato
– 1 uovo
– 30g di fecola di patate/maizena
-1 cucchiaio di acqua di fiori d’arancio (facoltativo)
Per farcire e decorare:
– marmellata di frutti di bosco
-mandorle a scaglie –>io pinoli tostati
-buccia grattata di 1 limone bio 
-Gelatina di albicocca per lucidare
Per la frolla
Lavorare il burro freddo a tocchetti con la farina, il sale e lo zucchero fino ad ottenere un composto sbriciolato, aggiungere l’uovo leggermente sbattuto ed incorporarlo velocemente al composto insieme alla scorzetta d’arancia grattugiata. Formare una palla, metterla nella pellicola e riporla in frigorifero per un’ora circa. —>Io l’ho fatta riposare per 1 giorno intero.
Nel frattempo preparare la crema frangipane
 Montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa, aggiungervi l’uovo leggermente sbattuto e l’acqua di fiori di arancio sempre lavorando con lo sbattitore, incorporare la farina di mandorle (o le mandorle precedentemente tritate finemente nel mixer con un paio di cucchiai di zucchero) poco per volta e la fecola (o maizena), continuando a montare.
Stendere la frolla in uno strato sottile e foderarvi una tortiera (meglio se col fondo amovibile) precedentemente imburrata ed infarinata o utilizando carta da forno.
Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e sistemarvici sopra un foglio di carta forno con dei fagioli a coprire tutta la superficie della tortiera. Infornare a 180° per circa 10 minuti, quindi rimuovere i fagioli e la carta e infornare nuovamente per altri 5 minuti circa. Io ho saltato questo passo e ho direttamente farcito con la marmellata, un strato abbondante e poi con la crema frangipane facendo attenzione a distribuirla bene con l’aiuto di un cucchiaio.
Ho infornato a 180℃ per 30 minuti circa, ricordandomi gli ultimi 5 minuti di mettere la cottura dal basso per far cuocere bene la base. Sfornare e grattarci sopra la buccia del limone e cospargerlo di pinoli tostati qualche secondo in un padellino antiaderente.
Da gustarsi con una abbondante tazza di te’….. per me e’ il massimo!!
Written by
No comments

LEAVE A COMMENT