MTC n. 45: GLI INDIZI

secondo indizio

Terzo edultimo indizio

Ricordo a tutti che valgono solo le risposte lasciate qui sotto, nello spazio dei commenti.
I prossimi appuntamenti sono intorno alle 13.00 e intorno alle 19.00 di oggi.
e ora, scatenate l’inferno!!!

Post Tags
Share Post
Written by
Latest comments
  • AvatarAvatar

    Barbablù?! ah iniziamo bene!! 🙂 aspetto gli altri indizi affinché il mio neurone si metta in moto!

    • AvatarAvatar

      bruciava la malcapitata di turno nella stufa della cucina.. uno stufato? troppo facile… una cottura sotto la cenere?

  • AvatarAvatar

    se fosse sotto la cenere in Toscana ci si cuoce di tutto..

  • AvatarAvatar

    piatto ricco, ma con ingredienti poveri?
    affumicatura?
    mi ricoverate? XD

    • AvatarAvatar

      leggevo dei ceci trattati con la "cenerata" in modo che si cuociano più velocemente e acquistino un retrogusto affumicato…
      sono lontana tanto? 😀

    • AvatarAvatar

      sì Nicol hai ragione, i ceci venivano trattati con la cenere e dopo questo trattamento diventavano facili da cuocere, mia nonna lo faceva sempre…

  • AvatarAvatar

    Marinatura?

  • AvatarAvatar

    come scrivevo sopra in Toscana si cuociono molte cose sotto la cenere, le cipolle e le patate per esempio

  • AvatarAvatar

    spero che non si tratti di carne, ma è facile, la toscana è carnivora, anche e nella sua zona il farro fa da padrone…

    • AvatarAvatar

      Annarita non è carnivora quindi è già un bell'aiuto, anch'io ho pensato subito al farro ma con Landru che ci combina?

    • AvatarAvatar

      nulla, ma a volte gli indizi sono strani

  • AvatarAvatar

    Stufa, bruciare…stufato… cenere…
    Cenere…ceneri…mercoledì delle ceneri (che mi sembra sia il 18 se non sbaglio)…Pasqua… Schiacciata di Pasqua (o pizza di Pasqua?)…
    Ok…torno più tardi… :))

    • AvatarAvatar

      Oppure la cecina, farinata, calda calda… che dir si voglia che si cuoceva (e molti la cuociono ancora) nel forno a legna.

    • AvatarAvatar

      beato chi ce l'ha il forno a legna io la cuocio in quello a gas 🙁

    • AvatarAvatar

      Idem!!! 🙁

  • AvatarAvatar

    certo che la minestra di farro di Gino in Pelleria a Lucca me la ricordo con immenso piacere, ma è troppo scontata…

    • AvatarAvatar

      attenzione che è un trucco per depistarci indurci a pensare che sia troppo scontato!

  • AvatarAvatar

    Un piatto vegano da offrire all'avvocato divorzista. Che, diciamocelo, è sempre meglio pagare un avvocato che finire brasate 🙂

  • AvatarAvatar

    Ricetta barbuta? Barba di frate (agretti)? Barba di becco (Tragopogon pratensis)? Barba di capra (Aruncus dioicus)? Barba di prete (scorzonera)?

    Che BARBA non riuscire mai a indovinare…..

  • AvatarAvatar

    E se fosse un ingrediente blu? Magari per un cocktail?

  • AvatarAvatar

    sì, pesce azzurro!

    • AvatarAvatar

      e no eh? quello è mio!!!!

  • AvatarAvatar

    siccome non tutti possiamo fare la cottura sotto la cenere ihihihihhi
    credo che abbia ragione arianna con qualcosa inerente al mercoledi' delle ceneri ….
    digiuno e astinenza di mangiare carne
    uhmmmm
    pesce si si pesce ma cosa 0.o cottura al cartoccio ??? sotto sale???

  • AvatarAvatar

    oppure qualcosa che possa sostituirsi alla carne, e quindi adattissimo al mercoledì delle cenere, ma altrettanto gustoso e nutriente.. legumi? finora mi pare non ci sia mai stata una sfida sui legumi..

    • AvatarAvatar

      infatti una bella zuppa di legumi ci starebbe proprio bene, col farro magari e si torna alla Garfagnana!

  • AvatarAvatar

    Non ce la posso fare: guardo le immagini e….il vuoto! Iniziamo bene 😉

  • AvatarAvatar

    ahahahahahah e io che so la ricetta mica li capisco gli indizi……la Van pelt è in formissima.

  • AvatarAvatar

    La farinata nasce per un rifiuto di alcuni marinai di cibarsi di ceci ammollati
    i nell'acqua di mare a causa di una tempesta. Il giorno dopo l'intruglio si era solidificato e "cotto" al sole rivelandosi buonissimo.

    Braccio di ferro é un marinaio.

    Coincidenze?
    Io non credo… 🙂

    • AvatarAvatar

      Arianna, mi fai paura. Io navigo (a proposito di marinai) e tu hai già collegato 2 indizi….
      Cristina P.

  • AvatarAvatar

    no no qui la "capa 2 ci sta distraendo
    tutti indizi che parlano di annarita
    il pesce ….i marinai
    il suo mare

  • AvatarAvatar

    Piselli? Ma non sono ancora di stagione….

  • AvatarAvatar

    magari Landru era vegetariano come Braccio di Ferro?

  • AvatarAvatar

    Spinaci, per braccio di ferro.. Che sarebbe coerente con un cibo da mercoledì delle ceneri…
    Oppure marinai, cibo da marinai, farinata o gallette del marinaio, ammollate con acqua di mare…
    Ok.. Sto dilerando! 😉

  • AvatarAvatar

    Braccio di ferro mangia tanti spinaci, alimento ricchissimo di ferro, come anche i legumi 😀

    • AvatarAvatar

      Eleonora, io ti seguo…sono d'accordo…

    • AvatarAvatar

      Evviva!! Sará che è la prima volta che mi sembra di capire qualcosa negli indizi della Van Pelt e sono gasata 😀

    • AvatarAvatar

      mi spiace sgasarti ma non dire gatto…..

  • AvatarAvatar

    1° indizio: il noto omicida Landru era chiamato Barbablù, quindi ci dev'essere qualcosa che richiama quel colore.
    2° indizio: Braccio di Ferro era un marinaio, quindi ci dev'essere qualcosa che richiama il mare.
    Sarà un piatto a base di pesce azzurro? Spero che non ci siano spinaci che non mi piacciono!

  • AvatarAvatar

    non è detto che richiami il blu, magari è un indizio legato all'anno o al luogo di nascita di Barbablù, ma gli spinaci cosa c'entrano con lei o la sua zona? ma perché il mercoledì delle ceneri si deve mangiare ferro?

  • AvatarAvatar

    Allora: pesce in zimino (spinaci) con contorno di farro alla barba di frate.
    O no?

    • AvatarAvatar

      pure il contorno Corrado…

  • AvatarAvatar

    Spagna… fagioli di spagna… legumi… zuppa di legumi!!

    • AvatarAvatar

      però la farinata esiste anche in Spagna. Per la prima volta sono indecisa tra due ricette.
      E domani avrò la certezza che non sarà nessuna delle due! 😛

    • AvatarAvatar

      Anche io penso alla farinata, perché è cibo da marinai, per il fatto che sono legumi e quindi ricchi di ferro, come braccio di ferro, e perché si cuoce in una "stufa", il forno a legna!!
      Ahahahah, Ok delirio finito, attendo domani per scoprire la ricetta! 😉

  • AvatarAvatar

    Dal primo direi mare, dal secondo ferro quindi carne, dal terzo… Paella di carne e pesce!
    Qualsiasi cosa sarà, non vedo l'ora!
    :*

  • AvatarAvatar

    mi sembra troppo facile, c'è solo un modo per farla non ci sono alternative, la ricetta è una, ha solo due ingredienti, più sale e pepe…

    • AvatarAvatar

      Vero, anche secondo me non si presta a variazioni.. E se fosse una zuppa/ minestra.. Cotta nella stufa, con legumi, ricchi di ferro…

    • AvatarAvatar

      Ribollita!

    • AvatarAvatar

      l'ho fatta anche l'altro giorno…magari

  • AvatarAvatar

    All'inizio Popeye prendeva la forzafa una gallina magica..e se penso al cibo dell'Andalusia: pesce azzurro, formaggi, legumi, ortaggi…direi una bella insalata ;)). Senza contare che la cartina politica comprende anche il nord Africa.

  • AvatarAvatar

    Ribadisco legumi! 😀

  • AvatarAvatar

    Baccalà alla livornese….forse…o forse no?! :O

  • AvatarAvatar

    o davvero si va di magro…e allora la ribollita?

  • AvatarAvatar

    Landru utilizzava la stufa ed era per le cotture lente, lasciamo perdere cosa cuoceva, ma teniamoci l'arnese….
    di Braccio di ferro ci teniamo gli spinaci
    In Spagna,piatti tipici della tradizione sono i minestroni di legumi e verdure, gli stufati e anche il gazpacho, zuppa di verdure fredda….
    riassumendo tutto dico: ribollita

  • AvatarAvatar

    magari fosse la ribollita…

  • AvatarAvatar

    però non ci sono gli spinaci nella ribollita…

  • AvatarAvatar

    Ancora una ricetta con il pane dopo aver passato tutto il mese di gennaio a fare ricette con il pane, mi pare strano, baccalà o farro

  • AvatarAvatar

    Blu come il mare e il pesce azzurro , il marinaio c'é ….la Spagna non so …. Per me cacciucco! Esiste anche quello di ceci con le verdure …. Chissà ! Io sono curiosissima

  • AvatarAvatar

    Per me cappon magro, nato come cibo dei marinai, composto da pesce e verdure su una base di gallette detto appunto dei marinai, e consumato nel periodo della quaresima, quando si mangiava di magro (ceneri della stufa di Landru). La cartina geografica indica posti in cui si mangiano piatti simili, a base di pesce e verdure?????

  • AvatarAvatar

    Paella di pesce e verdure!

  • AvatarAvatar

    c'era pure un formaggio con un nome che aveva il blu…….se fosse la fonduta di formaggi???
    scusate, ho il neurone che non funzionaaa

LEAVE A COMMENT