Home tema del mese Mistletoe kiss cocktail con Mousse di barbabietola

Mistletoe kiss cocktail con Mousse di barbabietola

by Valeria Caracciolo

Stampa la ricetta
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

INGREDIENTI

Per il cocktail

  • 60 m di whisky
  • 30 ml simple syrup
  • 15 ml succo di lime
  • 15 ml di succo di mirtillo
  • 2 gocce di granatina
  • 1 rametto di rosmarino

 

Per la Mousse di barbabietola

  • 200 g di barbabietola rossa lessata
  • 50 g di formaggio caprino fresco
  • 20 cl di panna da montare
  • sale
  • pepe
  • 2  grissini

PREPARAZIONE

Per il cocktail

Mettete dei cubetti di ghiaccio in un bicchiere da whisky.
Versate il whisky, il simple syrup, il succo di lime e di mirtillo rosso in uno shaker. Agitate energicamente. Filtrare la miscela nel bicchiere preparato. Guarnite con una o due gocce di granatina e un rametto di rosmarino.

 
 

Per la mousse di barbabietola

Frullate le barbabietole con il caprino fresco. Regolate di sale e pepe e fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Montate  la panna e incorporateci la mousse di barbabietola. Con l’aiuto di una sac a poche riempite dei piccoli bicchierini. Riponete in frigorifero  fino al mento di servire.  Offrire il bicchierino di mosse con un grissino.

Foto e ricette di Elisa di Rienzo

NOTA.

Uno splendido cocktail granato da gustare sotto un rametto di vischio per festeggiare il nuovo anno in arrivo.
Il colore stesso è un inno alle feste, un drink perfetto per le vacanze.
Protagonista il whisky con del semplice succo di mirtillo rosso e succo di lime.
Aggiungete nel bicchiere anche dei mirtilli rossi freschi e poi guarnite con un rametto di rosmarino, utile anche per mescolare il vostro cocktail, che donerà delle piacevoli note erbacee.
Potete prepararlo qualche ora prima e servirlo in una bella brocca: se per qualcuno dovesse risultare troppo forte aggiungete del selz per alleggerirlo.
Provate anche altre varianti di questo cocktail “sotto il vischio” con del buon gin o rum bianco in sostituzione al whisky.

Leave a Comment

* Se usi questo form accetti che conserviamo i tuoi dati

Ti potrebbero piacere anche...