E’ la salsa più famosa del Messico e anche se a quelle latitudini la si prepara tutto l’anno, da noi è sinonimo di estate: stiamo parlando del Guacamole, l’intingolo a base di avocado, lime, cipolla e peperoncino, presente – si dice- sin dalle tavole degli Atzechi, grazie anche ai suoi potenti effetti afrodisiaci.  Che sia vero o meno, resta il fatto che di Guacamole non si sarebbe mai sazi. E allora,eccovi una rassegna di veloci e facilissime variazioni sul tema, per poter approfittare di questa salsa in tutte le salse. Effetti collaterali compresi 😉

 

GUACAMOLE
di Antonella Eberlin

2 avocadi maturi
mezza cipolla bianca
1 pomodoro
1 peperoncino fresco
il succo di mezzo lime
1 mazzetto di coriandolo
sale

Sbollentate per un minuto il pomodoro, in acqua bollente non salata. Scolatelo,privatelo della buccia e dei semi e tagliatelo a tocchetti. Eliminate l’acqua e tenete da parte.

Tritate finemente a coltello la cipolla,il peperoncino (privato dei semi) e le foglie di coriandolo, separatamente e mescolateli in un mortaio, con un po’ di sale fino. Aggiungete l’avocado,a pezzetti e con un pestello schiacciatelo lungo i bordi del mortaio, amalgamandolo al resto degli ingredienti. In ultimo,incorporate il pomodoro a pezzetti, con un cucchiaio ed il succo del lime.Regolate di sale e servite

 

GUACAMOLE HONOLULU
di Vittoria Traversa

2 avocado maturi sbucciati, tagliati a metà e denocciolati
¼  ananas fresco sbucciato, privato del torsolo centrale e tagliato a dadini piccoli
1 mango sbucciato, privato del nocciolo e tagliato a dadini piccoli
2 piccoli pomodori pelati, privati dei semi e tagliati a dadini piccoli
¼ di cipolla rossa a dadini molto piccoli
½ cetriolo pelato, privato dei semi e tagliato a cubetti piccoli
1 cucchiaino di coriandolo fresco tritato o secondo i gusti
il succo di 2 lime
1 pizzico di aglio in polvere (facoltativo)
Sale e pepe nero macinato

Tagliate a pezzi la polpa di avocado, mettetela in una ciotola capiente e schiacciatela con uno schiacciapatate. Aggiungete tutti gli altri ingredienti e continuate a schiacciare con lo schiacciapatate fino a che il composto sarà quasi completamente liscio e uniforme.
Coprite con pellicola e mette tutto in frigo a raffreddare bene prima di servirla.

Note:
Per non fare annerire la polpa di avocado, lavoratela con un coltello di ceramica.
Gustate questo guaca mole su fettine di pane, tacos o tortillas tostate o servitelo come accompagnamento di carne alla griglia, meglio se di maiale.

 

FAJITA GUACAMOLE
di Elena Arrigoni

2 avocado – pelati, snocciolati e tagliati a dadini
2 cipolle verdi tritate
1 cucchiaio di coriandolo fresco tritato
1 cucchiaino di sale condito
Condimento fajita 1/2 cucchiaino
1 cucchiaino di pepe nero macinato
1 cucchiaino di aglio, tritato
1/2 lime, spremuto

In un mortaio di marmo, unite al succo di lime, l’avocado, l’aglio, la cipolla, il coriandolo il sale e le spezie e lavoratelo finché tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati e l’avocado ridotto ad una purea grossolana. Se non avete il mortaio potete usare una ciotola e schiacciare l’avocato con i rebbi di una forchetta unendo, man mano tutti gli altri ingredienti. In questo caso, aglio e cipolla è consigliabile tritarli finemente prima di unirli a tutto il resto.

Se non trovate il mix condimento Fajitas già pronto, potete farlo in casa, mescolando i seguenti ingredienti
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino di paprika
1 cucchiaino di aglio in polvere
1 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di origano secco
1 cucchiaino di sale marino
1/4 di cucchiaino di pepe macinato fresco

Una volta pronto, conservate in luogo fresco e asciutto.

 

TROPICAL MEXICAN FUSION GUACAMOLE
di Giuliana Fabris

Per 4 persone

2 avocado maturi
1 mango
1 piccolo spicchio d’aglio
1 cucchiaio  di coriandolo fresco tritato
2 lime
1 pizzico di peperoncino

Sbucciate il mango e riducete la polpa a pezzettini. Tritate finissimamente l’aglio e il coriandolo.
Tagliate a  metà gli avocado, eliminate nocciolo e scorza, metteteli in un largo piatto, irrorateli col succo di uno dei due lime e schiacciateli con la forchetta in modo da avere una crema molto densa e ancora un po’ granulosa.
Regolate di sale e di pepe, unite il coriandolo, il peperoncino,  l’aglio e il succo del lime rimasto.
Mescolate bene e infine unite i pezzetti di mango.
Servite subito accompagnando il guacamole con dei classici nachos o dei triangolini al mais.

 

GUACAMOLE CON CIPOLLA GIALLA
di Manuela Valentini

Per 4 persone
4 avocado tagliati a metà denocciolati e sbucciati
1 cipolla gialla a dadini
2 pomodori tagliati a dadini
1 limone spremuto
5 gocce di salsa di peperoncino piccante (come il tabasco)
1 cucchiaino di sale

Prendete un contenitore dove servirete il guacamole e mettete l’avocado, poi iniziate a schiacciarli uniformemente.
Aggiungete i pomodori e le cipolle agli avocado e continuate a mescolare per amalgamare, aggiungete il sale, il succo di limone e la salsa piccante e mescolate. Coprite con pellicola e mettete il guaca mole in frigorifero per circa 20 minuti prima di servire.

 

GUACAMOLE NEW AGE
di Mai Esteve

Per 4 persone

1 avocado, dimezzato e snocciolato
1 cucchiaio di succo di lime
1/2 cucchiaino di zenzero gratuggiato
2 cucchiai di cipolla rossa tritata molto fine
1 cucchiaio di coriandolo fresco, tritato finemente
1 cucchiaio abbondante di lievito alimentare
sale a piacere

Rimuovete la polpa dell’avocado e iniziate a schiacciarlo con una forchetta in un piatto da portata, condite con il succo di limone e quindi unite la cipolla, lo zenzero e il coriandolo e amalgamate il tutto. Aggiungete il lievito alimentare, il sale e mescolate.
Servite con una spolverata di lievito alimentare.

 

GUACAMOLE AL BLUE CHEESE E MANDORLE AFFUMICATE
di Valeria Caracciolo

Per 4 persone

2 avocadi maturi
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di aglio in polvere
2 cucchiai di succo di lime
70 g di blue cheese piú un cucchiaio per la decorazione
50 g di mandorle affumicate tritate piú qualcuna intera
1 cipolla piccola tritata
2 pomodori San Marzano tagliati a cubetti
3 cucchiai di coriandolo fresco tritato
1 pizzico di pepe di cayenne

Mescolare la polpa degli avocadi, il succo di lime, l’aglio in polvere, il blue cheese ed il sale.
Schiacciate con una forchetta e mescolate il tutto.
Aggiungete le mandorle tritate, I pomodori, la cipolla, il coriandolo e dil pepe.
Mescolate di nuovo e servite con il restante formaggio sbriciolato e le mandorle intere.

 

GUACAMOLE DREAM
di Mariella Di Meglio

3  avocado maturi
1 pomodoro
2 cipollotti verdi
mezzo lime
1 cucchiaio di passata di pomodoro
1 spicchio  d’ aglio
1 cucchiaio di panna acida
1 cucchiaino  di  aceto bianco
1/2 cucchiaino di pepe di Cayenna
1/4 cucchiaino di cumino
sale

Spellate il pomodoro, privatelo dei semi e tagliatelo a cubetti piccoli. Tritate finemente i cipollotti e l’aglio. Mescolate il cumino, il pomodoro, il pepe, i cipollotti, l’aceto, il succo del mezzo lime, la panna acida e la passata. Pelate e denocciolate gli avocado; riduceteli in purea con l’aiuto di un mortaio, oppure schiacciateli semplicemente con una forchetta ed uniteli agli altri ingredienti. Regolate di sale.  Refrigerate per un’ora e servite.

 

SHIBUYA TERMINAL GUACAMOLE
di Eliana Guagliano

2 avocado grandi – tagliati a metà, pelati e privati del seme
il succo di 1 lime
1 cipolla tritata finemente
2 peperoncini jalapeño o secondo il proprio gusto, privati dei semi e tritati
10 foglie di shiso (basilico giapponese o perilla), tritate
1 cucchiaio abbondante di radice di zenzero fresco grattugiata
1 cucchiaino di wasabi
½ cucchiaino di pepe bianco macinato
2 gocce di salsa piccante (tipo Tabasco)
1 pomodoro tritato
sale e pepe

In una ciotola o in un mortaio mescolate la salsa piccante, gli avocado, il pepe bianco, il succo di lime, la wasabi, la cipolla, il jalapeño e le foglie di shiso. Fate amalgamare gli ingredienti schiacciandoli con una forchetta o con un pestello. Aggiungete il pomodoro, il sale e il pepe e mescolate nuovamente.

 

Post Tags
Share Post
Written by

La signora dei pipponi.

Latest comment
  • AvatarAvatar

    Allettanti veramente 😉

LEAVE A COMMENT