Home MTC 44 canederli MTC N. 44 – KNEYDLACH

MTC N. 44 – KNEYDLACH

by MTChallenge

10 comments

Monica Giustina 25 Gennaio 2015 - 20:23

Ann grazie, un post meraviglioso, dettagliato e che spiega benissimo una ricettache non conoscevo, particolare e molto interessante. Mi ispirano, vorrei provare a farli, anche quella versione 'con l'anima'. Fantastica.

MTChallenge 25 Gennaio 2015 - 10:09

Ann, sono così contenta che tu sia tornata! Anche perché questo post diventerà una pietra miglire per MTC! Interessante è dire poco!

MTChallenge 24 Gennaio 2015 - 21:06

semplicemente un post da urlo…

blog2food 25 Gennaio 2015 - 0:40

Grazie. Tra la bibliografia, sono particolarmente belli i tre libri di Gil Marks, che prima di essere un food writer e uno studioso di storia della cucina era anche un rabbino, e nei suoi testi fornisce una miriade di informazioni oltre a ricette perfette. Purtroppo e' mancato poche settimane fa. Ma ha lasciato un grande contributo nei suoi scritti.

–Ann

MTChallenge 24 Gennaio 2015 - 16:42

… e questo, è uno scalda cuore…
grazie, Ann!

blog2food 25 Gennaio 2015 - 0:35

Jewish comfort food 🙂

MTChallenge 24 Gennaio 2015 - 10:51

Cara Ann, ho letto tutto d‘un fiato questo tuo post da cui ho imparato tantissime cose. È molto interessante la storia di questi kneydlach e ho trovato molto carina la questione del galleggiamento o meno degli gnocchi. Per quanto riguarda la ricetta, mi hai fatto venire voglia di provare entrambe queste versioni, di gnocchi di pane ne ho provati di diversi tipi ma questi proprio mi mancavano 🙂
Grazie per questo bellissimo post e per la foto stupenda che fa venire voglia di sedersi a quel tavolo.

blog2food 25 Gennaio 2015 - 0:33

Grazie Mari. Quelli della foto li ho fatti con la prima ricetta che e' quella che uso da sempre. Se provi anche la seconda, nellos crivere "1/2 farina di azzima" intendevo 1/2 cup di farina di azzima. E se puoi prepara il brodo aggiungendo un paio di pastinache perche' donano un sapore leggermente dolce e sono il tratto inconfondibile per una chicken soup Jewish-style.

–Ann

Saparunda 24 Gennaio 2015 - 9:13

I tuoi post sarebbero tutti da incorniciare.
E da leggere e rileggere.
Felicissima di rincontrarti qui all'MTC!

Grazie,Ann!

blog2food 25 Gennaio 2015 - 0:25

grazie a te!

Comments are closed.

Ti potrebbero piacere anche...