PIADAMONDIALE: Stati Uniti e Bosnia Erzegovina… la seconda semifinale!

La seconda delle semifinali del Piadamondiale è una sfida tra STATI UNITI e BOSNIA ERZEGOVINA ed entrambe le piadine reinterpretano una classica tradizione locale citando nella prepsentazione la bandiera del proprio Paese.

Il famoso sweet tooth americano si esalta qui in una monumentale cheesecake in cui la piadina, raffinatamente caramellata, si arricchisce di spuma di formaggio alla vaniglia e di gelatina di fragole, per non parlare dei meravigliosi mirtilli del Maine…

La Bosnia dal canto suo mette in campo i cevapcici, le tradizionali polpette arrostite che qui prendono una forma ed una cottura più gentili, e l’ajvar, una salsa di peperoni fieramente piccante che l’allenatore sceglie invece di trasformare in chiave mediterranea.

Gustiamoci i deliziosi dettagli di entrambe le ricette cliccando sui link ai post completi e scegliamo con cura la ricetta da votare: la squadra vincitrice accederà direttamente alla finalissima del Piadamundial!

Via con i voti allora, da adesso alle 22 di stasera!

STATI UNITI:STARS & STRIPES CHEESE PIE-DAINA 


Per la gelatina di fragole (da fare il giorno prima)
20 fragole fresche
6 cucchiai di zucchero
10 g di gelatina in fogli
150 g di acqua 
Per la piadina  
250 g di farina 00
62,5  g di acqua
62,5 g di latte parzialmente scremato fresco
50 g di strutto a temperatura ambiente
7, 5  di baking powder
5 g di sale
1 pizzico di bicarbonato di sodio
Per la cheesecake
500  g di formaggio cremoso (io uso Philadelphia)
200 g panna fresca da montare
3 ½ cucchiai  di zucchero
4 g colla di pesce in fogli
 1 cucchiaino  di estratto naturale di vaniglia
1 cucchiaino di burro fuso
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 piadina di 10 cm di diametro

Mirtilli e una fragola per decorare


ALLENATORE Elisa Tuvuofalammericana Baker
link al procedimento qui 
———————————————————————-

BOSNIA ERZEGOVINA:
CEVAPIADA- NONONCE’


PIADINA ROMAGNOLA
500 g di farina 00*
125 g di acqua
125 g di latte parzialmente scremato fresco
90 ml di olio evo
15 g di lievito per torte salate
10 g di sale fine
1 pizzico di bicarbonato di sodio

POLPETTINE ARROSTITE
250 g carne di manzo macinata
250 g carne maiale macinata
5 pomodorini semisecchi
1 spicchio d’aglio
basilico fresco
Sale
Pepe
Olio per cuocere

La mia SALSA AJVAR
1 melanzana tonda
2 peperoni cornetto
1 spicchio d’aglio
½ scalogno
1 cucchiaio abbondante di aceto di mele
1 scalogno piccolo
Basilico fresco
Timo fresco
olio
Sale
pepe


Allenatore : Sosich Orrujic- Sosich Slatko i Slano

link al procedimento qui
Share Post
Written by
Latest comments
  • AvatarAvatar

    Bosnia Bosnia Bosnia!

  • AvatarAvatar

    La Bosnia con la sua stella piadianata vince e gli USA tornano in frigorifero prima di sciogliersi 🙂

  • AvatarAvatar

    USA XEVER!!!

  • AvatarAvatar

    Bosnia

    " Le mani "

    Per cinque lunghi anni
    ha tenuto il calcio del fucile:
    la mano del soldato.

    Essa è stata obbligata
    ad abbattere l'amato cane:
    la mano del cacciatore.

    Essa per tutta la vita
    scagliava dei colpi:
    la mano del pugile.

    Essa per tutta la vita
    portava la mano al bicchiere:
    la mano dell'ubriacone.

    Ed ecco la mano felice
    che già da vent'anni ti accarezza.

    Ecco anche la mano felice.

    Izet Sarajlic' ( poeta bosniaco 1930- 2002)

  • AvatarAvatar

    assolutamente USA

  • AvatarAvatar

    Splendidi gli Stati Uniti, ma le gustose polpette della Bosnia con la meravigliosa salsa riescono a entrare in porta

    Stati Uniti – Bosnia 2 – 4

  • AvatarAvatar

    USA, no doubts! 🙂

  • AvatarAvatar

    Go USA!!!

  • AvatarAvatar

    Bosnia!

  • AvatarAvatar

    USA

  • AvatarAvatar

    Questa è durissima. In genere pretendo per i salati… e quelle polpette così saporite… con quella salsa..
    ma la pie-daina è una figata pazzesca!
    Vincono gli USA…ai rigori!!

  • AvatarAvatar

    Vince la creatività e la dolcezza degli USA ❤️

  • AvatarAvatar

    Difficilissimo decidere, ma visto la meraviglia… USA ! sono all'ultimo minuto….

    • AvatarAvatar

      FIUUUUUUUUUUUUU ce l'ho fatta!

LEAVE A COMMENT