Home Approfondimenti IL CALENDARIO DELL’AVVENTO MTC: COME TI RISCALDO L’ATMOSFERA? COL MULLED WINE

IL CALENDARIO DELL’AVVENTO MTC: COME TI RISCALDO L’ATMOSFERA? COL MULLED WINE

by Greta

25497042_10214907302746690_590706107_n

Altro spunto alcolico per riscaldare l’atmosfera natalizia, il mulled wine declinato in più varianti, dal vino rosso al vino bianco, dall’analcolico alla birra, insomma un Natale per tutti i gusti!

Di tradizione Nord europea, questa bevanda funziona un po’ come un microonde, riscalda gli animi gelidi dall’interno, insomma è una bevanda a prova di Scrooge.

Veniva inizialmente preparata per dare tono al vino un po’ andato, che aveva subito sbalzi di temperatura o viaggi per mare, è una bevanda della tradizione popolare che ha acquistato fascino col passare del tempo, pertanto se ne trovano versioni diverse a tutte le latitudini, addirittura a base di frutta tropicale.

25519913_10214907305386756_740745085_n

Non ci sono regole precise, seguite i vostri gusti: la base è sempre un vino rosso addolcito da zucchero o miele e infuso con dei mix di spezie, a me piace aggiungere anche una puntina di superalcolico a fine cottura, per dargli una spinta in più.

25530026_10214907304546735_629727760_n

Ho raccolto per voi 4 ricette (+1) di mulled wine per riscaldare l’atmosfera natalizia:

  1. Mulled wine classico, per chi ama i porti sicuri
  2. Mulled wine with a twist, per chi questo Natale vuole osare (almeno un po’)
  3. Fruity mulled wine.. c’è a chi piace fruttato!
  4. Mulled beer, per i veri coraggiosi (si parla anche di shot di tequila, siete avvisati)
  5. Mulled spices, perché home-made è meglio (anche il regalo)

Trovate tutte le ricette nel pdf che oggi potete scaricare qui

1 comment

Mapi
Mapi 19 Dicembre 2017 - 11:19

Mi piacciono tutte le versioni che hai proposto, ma due sono quelle che mi riprometto di provare per prime: la n. 2 (mi attira la tua ” puntina di superalcolico a fine cottura, per dargli una spinta in più”) e la n. 4 (non si dica che sono pusillanime!).
Grazie Greta!

Comments are closed.

Ti potrebbero piacere anche...