di Katia Zanghi - Katia Zanghi Forse meno nobile del Timballo del Gattopardo, ma di sicuro non meno goloso, il timballo di melanzane rappresenta un ennesimo simbolo di quella cucina dei

di Anna e Sebastiana Ferro - Pasticciando insieme Quando si pensa o si sente parlare della Sicilia, la mente velocemente crea delle associazioni logiche che riportano al profumo ed ai colori

Poco da raccontare questa volta se non il fatto che è la prima volta che lo faccio .Volevo passare perché sono super impegnata e parto martedì per andare a trovare

Due sono le considerazioni suggerite da questo sontuoso piatto partenopeo. La prima riguarda l'ammirazione per la cucina francese, che nei secoli passati spingeva le famiglie altolocate a inviare i propri

[caption id="attachment_17034" align="aligncenter" width="532"] Napoli nel '400[/caption] di  Acquaviva Interrogati sulla bontà del riso una serie di Napoletani, di mia diretta conoscenza o per interposta persona, vari tra loro come età, cultura,

di Leila Capuzzo - Anche No Le sarde a beccafico sono un piatto tipicamente palermitano nato dalla reinvenzione popolare di un alimento diffuso sulle tavole dei nobili siciliani di un tempo.

di Antonella Marconi - Sapori in concerto   Gatto', Gato', Gateau

di Antonella Eberlin - Cucino Io Maria Carolina d’Asburgo, figlia di Maria Teresa d’Asburgo, e sorella di Maria Antonietta andò in sposa a Ferdinando IV di Borbone, detto il “Re Nasone”,

  La cucina è una commedia. Non perché faccia ridere, ma perché bisogna saperla mettere in scena. Devi  conoscere i fondamentali e sapere il copione a menadito; a volte ti capita

Per par condicio, ovviamente, anche se il Sartu' rosso, da regolamento, e' quello che gode di piu' vincoli, visto che avete l'obbligo tassativo di seguire il procedimento di Marina. L'unica scelta-

Di Greta De Meo - Greta's corner Quello che segue non e' un vademecum sul risotto, ne' vuole esserlo, anche se il metodo di preparazione di un sartu' bianco e' praticamente

Anche se ieri ho scritto una lenzuolata senza fine sulla Bechamelle, credo che la parte piu' interessante sulle Salse, ai fini della sfida, sia quella sulle Vellutate e sui Ragu.

  In questi giorni sto leggendo un libro divertentissimo sulle basi della cucina spiegate agli Inglesi, il cui scopo principale non e' tanto quello di illustrare i procedimenti per fare questo

[gallery ids="16902,16907,16916,16918,16920,16931,16933,16935,16953,16955,16957,16959,16962,16964,16966,16967,16969,16971,16973,16975,16985,16987,16988,17004,17003,17007,17009,17011,17026,17029,17047,17049,17051,17053,17055,17057,17059,17072,17074,17076,17078,17091,17092,17094,17095,17097,17099,17101,17103,17105,17107,17109,17111,17113,17115,17117,17119,17121,17123,17129,17131,17133,17136,17138,17145,17147,17149,17150,17152,17154,17156,17158,17160,17162,17164,17165,17167,17169,17171,17173,17175,17177,17179,17181,17183,17185,17187,17188,17190,17192,17194,17196,17198,17200,17202,17203,17205,17207,17209,17211,17213,17215,17217"]

di Anna Maria Pellegrino - La cucina di QB Miss, mia cara Miss. Perché Marina con i suoi colori rimarrà sempre una Miss e non potevo non pensare agli U2, ed al

Chi erano i Monsù? Secondo l'Enciclopedia Gastronomica Italiana: «traduzione dialettale napoletana e siciliana della parola francese monsieur. Monzù ( in Campania) e Monsù in Sicilia, erano chiamati nei secoli XVIII e

di Eleonora e Michael È tutta questione di amidi e di proporzioni. Le piante, e quindi anche il riso, immagazzinano l'energia sotto forma di due tipi di amidi. Uno è colloso, l'altro

Paura, eh? Ma con queste regole, non potrete sbagliare! Le regole del sartù perfetto 1.la scelta del riso. non fatevi ingolosire da risi particolari, spesso non adatti ai risotti e che potrebbero portarvi

Il Sartù di riso di Marina Bogdanovic, del blog Madamoiselle Marina Popolo dell'MTC, in ginocchio 🙂 Perche' questo mese, passa Sua Maesta' il Sartù, con la sua fida ancella, che ne ha

Domande sulla sfida n. 65? Tutte qui!

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.