30-mm

Fra le tante novità di questo nuovo inizio, ce n’è una che lascia tutti un po’ tristi: Daniela non sara’ piu’ il nostro Giudice per sopraggiunti impegni familiari che le rendono impossibile stare al passo coi ritmi sempre piu’ forsennati di questa gara. In questi sei anni, Daniela ha condiviso con me gli inizi dell’MTC, in quella meravigliosa avventura che e’ stata Menu Turistico: eravamo due vicine di casa con la passione della cucina e quando abbiamo deciso di lanciarci nell’avventura del blog nessuna delle due avrebbe immaginato quante e quali cose sarebbero scaturite negli anni a venire.

L’MTChallenge e lo Starbooks, fra quelle che restano, ma soprattutto centinaia e centinaia di ricette raccontate ogni giorno con lo stesso spirito irriverente e scanzonato che Daniela ha trasferito qui, nei premi fotografici che così generosamente ha elargito ogni mese. Guardando ogni post, selezionando ogni foto, inventando mille modi per poter riconoscere a tutti il merito della partecipazione, con menzioni speciali che scaturivano dalla sua testa e dal suo buon cuore.

Proprio per questo motivo, all’annuncio del suo ritiro, si era pensato di sospendere la rubrica. Questi erano i “suoi” premi, qui c’era la “sua” impronta e non avrebbe avuto senso affidarli a nessun altro.

A meno che…

A meno che il “qualcun altro” non fosse un giudice del tutto diverso, con un back ground completamente diverso, che avrebbe dato quindi giudizi completamente diversi, da un’altra prospettiva e con un altro taglio: un professionista, insomma: un fotografo vero.

Ma non un professionista qualunque: ci voleva qualcuno che conoscesse l’MTC, che ne capisse lo spirito, che avesse il coraggio di andare oltre l’immagine, per coniugare tecnica, creatività, follia. Qualcuno di veramente bravo e, nel contempo, di veramente addentro alle maglie di questo gioco da poter sapere subito cosa fare e come.

Paolo Picciotto, in una parola.

La proposta gli e’ arrivata in ritardo, “di sbieco” e in modo vago, da tanto era il terrore che dicesse di no.

La riposta è arrivata subito (“ma dai, perchè no?”) ed anche con una piena disponibilità a dare consigli e suggerimenti. Per cui, da questo mese, ci sarà lui al timone dei “nuovi premi fotografici dell’MTC”

Ai quali manca un titolo e anche una organizzazione degna di questo nome: senza nulla togliere alla bravura dei tre vincitori, il meccanismo è tutto da rodare ed è molto probabile che qualche particolare si aggiusti via via.

Restano comunque la riconoscenza e la gratitudine per il lavoro fatto da Daniela, con la nostalgia di una pagina che si chiude. E la gratitudine verso Paolo, con l’entusiasmo di un capitolo che si apre.

Per cui, mettetevi comodi che andiamo a leggere.

Il primo commento a caldo del fotografo, di fronte alle vostre foto, è stato che tutti i migliori hanno una buona tecnica, ma una scarsa creatività.

E’ un argomento su cui torneremo, magari anche nel corso della sfida successiva, ma che vi riferiamo ugualmente, perchè in effetti, sarà stato il tema, sarà la stagione, sarà tutto quello che volete,  ma le ambientazioni, le angolazioni, le luci e nel complesso le foto erano tutte piuttosto ripetitive.

“Osate di più” e’ quindi il primo consiglio, rivolto soprattutto ai bravi. Se avete le conoscenze e la padronanza del mezzo, lanciatevi in qualcosa di personale e di vostro: basta Pinterest, basta la rivista di grido. Iniziate a pensare al piatto, lavorate sulle vostre sensazioni e sulle vostre emozioni e cominciate da qui a mettere le basi per un linguaggio che sia veramente vostro.

E vedrete, che soddisfazioni…

Pari quasi ai primi tre premiati di questa sfida numero 59, che in rigoroso ordine crescente sono…

PREMI FOTOGRAFICI MTC 59

TERZO CLASSIFICATO
Stefania Pigoni

 

img_7677-2scrit

Motivazione:

è un’immagine fresca, cromaticamente ben bilanciata (a parte un tovagliolo che fa capolino..), bella luce, un bell’equilibrio tra alto e basso dell’inquadratura…perché il piatto non è centrato?

 

SECONDA CLASSIFICATA
gnocchi-con-farina-di-lenticchie-rosse-7
Motivazione: si differenzia nell’uso delle luci che riescono a dare un’ottima profondità all’immagine, in questo caso avrei tagliato la padella con più forza, questo mi avrebbe permesso un maggior dettaglio della pietanza e avrei avuto una foto un po’ più drammatica.
PRIMO CLASSIFICATO
dsc_0122
Motivazione: il premio va per l’originalità dello scatto e per l’inquadratura, chiusa sul piatto e col vestito che si intuisce sullo sfondo. Ci sono da bilanciare le luci, ma va bene così (per ora)
E noi ci vediamo stasera, alle 21.00, per la proclamazione del vincitore.
Written by

La signora dei pipponi.

Latest comments
  • acquaviva

    Wow! Una sorta di scuola di fotografia per tutti! Imparare dai consigli di un professionista del suo calibro non può che migliorare i premiati e ancor più gli osservatori. Grazie PICCIOTTO!

    • Ci proviamo ci proviamo…spero di essere utile!

  • Grazie Paolo! Mi piace questa nuova rubrica!

    • Ciao vittoria, piace anche a me!

  • Mi piace tanto il nuovo giudice, le sue motivazioni nella scelta mi fanno imparare (anche se sarà difficile che arrivi mai tra i tre primi).

    • perché dici ciò??? la foto che vedo qui del profilo a me piace molto!

  • bellissimi questi scatti e grazie dei commenti, decisamente utili! Complimenti alle vincitrici!!!!

    • bene, cercherò di rendermi ancora più utile via via che lavoriamo insieme

  • Grazie per i commenti che ci aiutano a capire perché una foto viene scelta e sopratutto come si potrebbe migliorare

    • figurati è proprio quello che cercheremo di fare insieme

  • Un saluto caro a Daniela e un benvenuto entuSiasta a Paolo!!
    È verissimo, parlo per me: sempre le stesse foto… DEvo ancora imparare tanTo Ma sento che l’arrivo di Paolo Sara’ FONDAMENTALE per crescere!
    Grazie mtc
    E bRave tuttE, ma soprattUtto la susy e il suo gnocco modello pReferito!
    :-))

    • grazie mille gaia spero di essere veramente d’aiuto

  • Grazie grazie grazie, impareremo tantissimo da un professionista come Paolo! Complimenti alle vincitrici!!!

    • accipicchia così mi metti già in imbarazzo….

  • Oooohhhhhh mio Dio!!!!! Ho vintoooooo! Sono stra-feliceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeEeee

    • e fai bene! brava, mi è piaciuta molto!

  • Grazie di cuore ! Non immaginavo di arrivare nei primi 3

    • e perché no? io mi stupisco di fare il fotografo ogni volta che monto un set…

  • UNA VOLTA DANIELA HA REGALATO UNA CITAZIONE ANCHE ALLO SCATTO DI UN MIO POST…CHI LO DIMENTICHERà MAI?! HA SAPUTO PORTARE TANTI DI NOI SULLA RETTA VIA “DELLA luCE” E LA RINGRAZIO DI TUTTO CUORE. AL TEMPO STESSO RICONOSCO DI ESSERE UNA MALDESTRA NELL’ARTE DELLA FOTOGRAFIA, PERCIò SAPERE CHE DALL’ALTRA PARTE CI SARà UN ESPERTO, MI ENTUSIASMA E, ANZICHè ATTERRIRMI, MI INCORAGGIA A FAR MEGLIO (OPPURE STO DELIRANDO:)

    • no no niente delirio, cerchiamo di migliorare tutti!!!

  • eccoci qui. ciao a tutte e tutti. prima sessione affrontata e direi molto bene.
    ho visto molte aspettative, bene anch’io mi aspetto molto dal MTC!!!
    e non preoccupatevi troppo della tecnica! quella si può imparare facilmente.
    a prestissimo!!!!

LEAVE A COMMENT