vinili

di Anna Maria Pellegrino – La cucina di QB

Due mesi.

No, dico, due mesi senza pipponi, senza incontri con l’analista per superare lo stress post traumatico da mancata risoluzione degli indizi, due mesi di “ma come fanno a postare la ricetta il primo giorno, come fanno?”, due mesi di “ma allora ditelo!”.

Nel frattempo l’autunno è alle porte e l’Mtchallenge ha già fatto il cambio di stagione. Un inizio a tutta energia, tipo doppio magnesio al mattino ma senza gli effetti collaterali. E quindi si comincia da dove eravamo rimasti ovvero da tutti sul cubo che i rammolliti non saranno ammessi. E anche tanto remix perché da questo mese siamo anche noi una community rimescolata e con il tema della rinascita incarnato come un’ustione da forno.

Siamo nati e rinati e la rinascita, come ogni parto che si rispetti, comporta attesa, fatica ed infine soddisfazione. E amore, tanto amore.

unnamed-1

Su le leve e buon Mtchallenge a tutti!!! (e questo mese sono cattiva, #sapevatelo)

LA PLAYLIST DI RINASCITA

Hermes House Band – I Will Survive (Frosi & Muniq Remix)

Survivor – Eye Of The Tiger

Bruce Springsteen – Born to Run (mi si sono sono scombussolati tutti gli ormoni…quella camicia, così stropicciata…)

Patrick Hernandez – Born To Be Alive Remix (1979)

Survivor – Burning heart (Rocky IV) HQ (ti spiezzo in due, what else?)

Ok, ora abbassiamo i battiti ma solo un po’, non troppo, diciamo.

Hong Kong Syndikat – Too Much (Cola Banana Club Mix )

Un augurio! Del resto loro sono sulle scene da oltre cinquant’anni. E noi, scusa?

I Pooh-Nascerò con te (1972)

Ora faccio la seria, molto, e, seriamente, vi dedico il mio personal mood, come la mia anima (unita alle frattaglie assortite, cuore, cervello anche le animelle, và) sente, vive, quanto sta accadendo nell’Mtchallenge. Speriamo sia virale agli altri aspetti della vita.

Antonín Dvořák – Sinfonia n° 9 in Mi minore – Allegro con fuoco (davvero un peccato per i crudisti)

Infine un pensiero, delicato e soave, a chi è in lista d’attesa per entrare in questo luogo-non- luogo del web. Perché l’attesa del piacere è essa stessa piacere…

Enzo Jannacci – Vengo anch’io. No, tu no (1967)

Ed infine uno scoop, che voi non avete idea di quello che ho dovuto fare per ottenerlo. Mi è rimasto solo un rene, tanto per dire. Un video, ma non un video qualunque, nossignori. E’ un video, rimasterizzato da un super8 e scovato durante un garage sale, in cui si vede la Nostra Mitica discutere con Babbo Natale circa il gender dei giocattoli. Che poi dai giocattoli senza sesso agli gnocchi senza uova il passo è stato brevissimo.

Riley on Marketing

 

Share Post
Written by
Latest comment
  • Mapi

    Grandiosa. Punto. 😀

LEAVE A COMMENT