domenica 13 marzo 2016

MTC N. 55 - LA PLAYLIST!!


di Anna Maria Pellegrino - La cucina di QB

Il post di Alessandra, a presentazione del piatto della sfida #55, inizia con il resoconto di tre giorni al
limite del delirio. Niente di esagerato, ultimamente è la normalità e, come tale, ha bisogno di uno storytelling ad hoc. A partire dalla sigla, quella che caratterizzò il mio primo turbamento sentimentale da quasi adolescente…

Jeeg Robot d'acciaio Sigla integrale



E se quarantanni dopo lo storytelling (e il turbamento) continua allora è amore vero (anche se l’amore è eterno finchè dura).

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT - Claudio Santamaria canta JEEG ROBOT



La frase topica di questo meraviglioso film? “De te ‘mme frega e parecchio.” Una dichiarazione d’amore da ola.
La sfida del mese si svolge lontano dalla terra ferma, tra le onde.
Il mare, si, è vero ma prima ancora l’acqua, che è in noi, che ci nutre, che scorre e che, sapida, bagna labbra e lettere scritte a mano..

Ryuichi Sakamoto - Aqua



Chi lo pesca il pesce?

Pierangelo Bertoli & Fiorella Mannoia - Pescatore - Live - Real



Adolescente. Che poi si cresce ma se l’hai fatto con certe canzoni resterai un sorcino per tutta la vita e rimarrà sempre in te la voglia di navigare, per spiccare il volo, per toccare il cielo..

Renato Zero - Navigare



Dai, ora tutti sul cubo, con dei veri miti: i Duran Duran e Corrado (un video tutto per lui, naturalmente ;)

Duran Duran - Girl Panic! OFFICIAL VIDEO



Ora che ci siamo scaldati si fa sul serio che anche i brodetti preferiscono il lato b! Signore e Signori, il modo più semplice per incrinarsi un po’ di vertebre assortite (c’ho la risonanza a testimonianza ;)

Flashdance - Maniac



Dai che si recupera…

07 - Electro Deluxe - Staying Alive



Breaking News.
Finalmente spiegato perché la Nostra Mitica vuole tornare. Altro che libro. Ha appena scoperto in cosa consistono i preparativi per il suo rientro a Singapore: era riuscita a far arrestare l’intera organizzazione ma, ahimè, si sono liberati tutti. Grazie ai poteri magici della sua focaccia.

Rasa sayang re - Singapore (1960)



Buon ascolto e buona sfida.

Anna Maria Pellegrino

4 commenti:

  1. Ahahahahahahahahah...fantastica!! Ma lo trovi il tempo per dormire?

    RispondiElimina
  2. Semplicemente strepitosa!!!

    RispondiElimina
  3. Mitica, come sempre, ma stavolta di più! E grazie per Flashdance ;-)

    RispondiElimina

Archivio blog