sabato 19 marzo 2016

AMP N.50 - UNA PLAYLIST SPECIALE


A memoria, la coincidenza del compleanno di un membro della Community con il mese in cui toccava a lui il duro compito del terzo giudice, è capitata una volta o due: Patti coi Pici e non so più chi con non so più cosa.
In tutti i casi, però, nessuno raggiungeva un traguardo importante come i 50 anni, quali sono quelli che compie oggi la nostra Anna Maria, faro della sfida di marzo 2016 e- soprattutto- artefice della play list più folle del web.
Cercavamo un modo per celebrare questa coincidenza che esprimesse la gratitudine della Redazione per un appuntamento a cui nessuno può più rinunciare, oltre che l'ammirazione, l'affetto, la riconoscenza e l'orgoglio che ci portano a dire, ogni volta, che "la Pellegrino è cosa nostra"- e guai a chi ce la tocca. 
Lo abbiamo trovato con una play list che raccoglie tutte le hit- italiane e straniere- di tutti i 19 marzo che dall'ottima annata '66 si sono succedute fino ad oggi: gliele dedichiamo tutte, rigorosamente a ugole impazzite, per fare arrivare fino a lei i nostri auguri.
Con la certezza che, da oggi, i 50 anni saranno diversi, per tutti. 
Buon compleanno, Anna Maria!

1966

Nel mondo: Ballad of the green Berets



In Italia: Nessuno mi può giudicare (Caterina Caselli)



1967

Nel mondo: Penny Lane (The Beatles)

In Italia: Cuore Matto (Little Tony)

1968

Nel mondo: (Sittin' on) the dock of the bay (Otis Redding)


In Italia: La Tramontana (Antoine)



1969 

Nel mondo: Dizzy (Tommy Roe)

In Italia: Ma che freddo fa (Nada)


1970

Nel mondo: Bridge over troubled water (Simon & Garfunkel)

In Italia: Chi non lavora non fa l'amore (Adriano Celentano)


1971 

Nel mondo: One bad apple (The Osmonds)

In Italia: Il cuore è uno zingaro (Nada)


1972 

Nel mondo: Heart of gold (Neil Young)

In Italia: Jesahel (Delirium)


1973 

Nel mondo: Killing me softly (with this song) (Roberta Flack)

In Italia: Il mio canto libero (Lucio Battisti)


1974

Nel mondo: Seasons in the sun (Terry Jacks)

In Italia: Alle porte del sole (Gigliola Cinquetti)


1975

Nel mondo: Black water (The Doobie Brothers)

In Italia: Un corpo e un'anima (Wess e Dori Ghezzi)



1976 

Nel mondo: December 1963 (oh, what a night) (The four seasons)


In Italia: Sandokan (Oliver Onions)


1977 

Nel mondo: Evergreen (Barbra Straisand)

In Italia: Furia (Mal)


1978

Nel mondo: Night fever (Bee Gees)

In Italia: Gianna (Rino Gaetano)


1979
Nel mondo: I will survive (Gloria Gaynor)

In Italia: Born to be alive (Patrick Hernandez)

1980
Nel mondo: Crazy little thing called love (The Queen)

In Italia: Video killed the radio star (Buggles)


1981
Nel mondo: 9 to 5 (Dolly Parton)

In Italia: Maledetta primavera (Loretta Goggi)


1982
Nel mondo: Centerfold (J. Geils Band)

In Italia: Storie di tutti i giorni (Riccardo Fogli)


1983

Nel mondo: Billie Jean (Micheal Jackson)

In Italia: L'italiano (Toto Cotugno)


1984
Nel mondo: Jump (Van Halen)

In Italia: Ci sarà (Albano e Romina)


1985
Nel mondo: Can't fight this feeling (REO speedwagon)

In Italia: Una storia importante (Eros Ramazzotti)


1986
Nel mondo: Sara (Starship)

In Italia: Adesso tu (Eros Ramazzotti)


1987
Nel mondo: Jacob's ladder (Huey Lewis and the News)

In Italia: Si può dare di più (Morandi, Tozzi, Ramazzotti)


1988
Nel mondo: Never gonna give you up (Rick Astley)

In Italia: Perdere l'amore (Massimo Ranieri)


1989
Nel mondo: Lost in your eyes (Debbie Gibson)

In Italia: Esatto (Francesco Salvi)


1990
Nel mondo: Escapade (Janet Jackson)

In Italia: Vattene amore (Amedeo Minghi & Mietta)

1991

Nel mondo: Someday (Mariah Carey)

In Italia: Se stiamo insieme (Riccardo Cocciante)


1992
Nel mondo: To be with you (Mr. Big)

In Italia: Non amarmi (Aleandro Baldi & Francesca Alliotta)


1993
Nel mondo: Informer (Snow)

In Italia: La solitudine (Laura Pausini)

1994

Nel mondo: The sign (Ace of Base)

In Italia: The rhythm of the night (Corona)


1995

Nel mondo: Take a bow (Madonna)

In Italia: Believe (Elton John)


1996

Nel mondo: One sweet day (Mariah Carey + Boyz II Man)

In Italia: Children (Robert Miles)


1997

Nel mondo: Wannabe (Spice Girls)

In Italia: From disco to disco (Whirpool production)


1998

Nel mondo: Gettin Jiggy with it (Will Smith)

In Italia: Frozen (Madonna)

1999

Nel mondo: Believe (Cher)

In Italia: Baby one more time (Britney Spears)


2000

Nel mondo: Say my name (Destiny's child)

In Italia: American pie (Madonna)


2001

Nel mondo: Slutter (Joe)

In Italia: Luce (Elisa)


2002

Nel mondo: Ain't it funny (Jennifer Lopez)

In Italia: Whenever wherever (Shakira)


2003

Nel mondo: In da club (50 cent)

In Italia: Dedicato a te (Le Vibrazioni)

2004

Nel mondo: Yeah! (Usher)

In Italia: Dragostea din tei (Haiducii)


2005

Nel mondo: Candy shop (50 cent)

In Italia: I bambini fanno oh (Povia)


2006

Nel mondo: So sick (Ne-yo)

In Italia: I belong to you (Eros Ramazzotti/Anastasia)

2007

Nel mondo: This is why I'm hot (Mims)

In Italia: La paranza (Daniele Silvestri)


2008

Nel mondo: Love in this club (Usher)

In Italia: Bleeding love (Leona Lewis)


2009

Nel mondo: Right Round (Flo Rida)

In Italia: Sincerità (Arisa)

2010

Nel mondo: Imma be (Black Eyed Peas)

In Italia: Per tutta la vita (Noemi)


2011

Nel mondo: Born this way (Lady Gaga)

In Italia: Arriverà (Modà/Emma Marrone)


2012

Nel mondo: We are young (Fun)

In Italia: La notte (Arisa)


2013

Nel mondo: Harlem Shake (Baauer)

In Italia: L'essenziale (Marco Mengoni)


2014

Nel mondo: Happy (Farrell Williams)

In Italia: idem

2015

Nel mondo: Uptown funk (Mark Ronson ft. Bruno Mars)

In Italia: Love me like you do (Ellie Goulding)


2016Nel mondo: Work (Rihanna ft. Drake)


In Italia: 7 years (Lukas Graham)



2 commenti:

  1. Ragazzi, mi avete tramortita, davvero! Siete troppo anzi, no, siete Tutto! Grazie, grazie di cuore...moltissimi di questi titoli li ho amati intensamente, li ho cantanti a squarciagola nonostante sia irreparabilmente stonata e li ho ballati fino allo sfinimento. Vi abbraccio tutti e così forte che non avete idea. Ho finito le parole. Grazie. Grazie. Grazie <3

    RispondiElimina
  2. Che lavorone!!! Play list da salvare. Auguri ancora bella donna

    RispondiElimina

Archivio blog