mercoledì 10 febbraio 2016

MTC n. 54 - TIPS & TRICKS: LA MELASSA DI MELAGRANA


La melassa di melagrana è una cosa assolutamente meravigliosa. Bisognerebbe averne sempre un barattolino a portata di mano per utilizzarla per gli abbinamenti più consueti o anche per sperimentare nuovi piatti.
Il suo profumo e il suo sapore agrodolce non troppo invadente sono eccezionali e fanno sì che essa si presti per essere impiegata in innumerevoli ricette, dal dolce al salato.
Da provare assolutamente come condimento per le insalate, sostituendola all'aceto o al limone, la complessità del suo sapore renderà l'insalata assolutamente unica.
Si può inoltre aggiungere alle bevande, utilizzare come ingrediente per i cocktail, o anche soltanto per arricchire un tè o donare a dell'acqua frizzante una piacevole freschezza dissetante.
Uno degli accostamenti che più mi piace è quello con la carne, provatela su una tagliata al posto della solita glassa all'aceto balsamico e mi saprete dire...
Si può aggiungerla ai gelati, alle salse, ai condimenti per le verdure, insomma, si può farne quello che volete, basta avere un po' di fantasia.
E se non riuscite a trovarla facilmente, non ci vuole niente per prepararsela in casa. Bastano solo tre ingredienti: succo di melagrana, zucchero e succo di limone.
Ecco la ricetta.


MELASSA DI MELAGRANA
  • 600 ml di succo spremuto di melagrana o in alternativa succo di melagrana pronto non zuccherato
  • 80 g di zucchero
  • 40 ml di succo di limone
Versate in una casseruola il succo di melagrana, lo zucchero e il limone e mettetela sul fuoco. Portate ad ebollizione, quindi regolate il fuoco al minimo e fate sobbollire per circa un’ora e mezza, mescolando di tanto in tanto, fino a che il succo avrà preso una consistenza densa e sciropposa (ma non troppo perché raffreddandosi solidificherà ulteriormente) e si sarà ridotto di circa il 75%.Fate raffreddare e riponete in frigo in un vasetto chiuso ermeticamente. Si può conservare in frigo fino a un paio di mesi.
fonte per i consigli sull'utilizzo da qui

13 commenti:

  1. Sono senza parole, non conoscevo minimamente questo tipo di melassa; l'MTC sta qui proprio per questo...Grande Mari!

    RispondiElimina
  2. Grazie Mari! HO due melagrane in casa, troppo poche per ricavarne 600 ml di succo, ma integrerò o con altre melagrane fresche, o con il succo imbottigliato. Sono mesi che mi dico che la devo preparare... e adesso è proprio il momento giusto! ;-)
    Grazie di cuore!!!

    RispondiElimina
  3. Meraviglioso, non sapevo si potesse preparare in casa... Abbiamo la fortuna di avere la centrifuga e col melograno è eccezionale, però alla fine devi berlo subito il succo... ecco che invece ora sapremo cosa fare quando ci troveremo invasi dai melograni!!!

    RispondiElimina
  4. Potrei morire davanti a un barattoli ideò genere ma anche davanti una scaloppa di maisle glassata...

    RispondiElimina
  5. tu non sai a che perversioni si può arrivare, con 'sta meraviglia...

    RispondiElimina
  6. tu non sai a che perversioni si può arrivare, con 'sta meraviglia...

    RispondiElimina
  7. Fantastico! grazie per la ricetta, adoro la melagrana, da provare subito!

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia! Oggi la preparo subito!!!!

    RispondiElimina
  9. evvaiiii la melassa di melagranaaaaaa!!! yotam ottolenghi la mette dappertutto, finalmente potrò seguire il suo esempio :)))

    RispondiElimina
  10. Quindi se volessi farla con il miele, dovrei metterne 40 gr. Giusto?

    RispondiElimina
  11. non ne avevo proprio idea! Stupendo, ci devo provare grazie mille!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Una optional fantastico per condire le insalate e nonsolo, come dici tu!

    Grazie!

    RispondiElimina

Archivio blog