martedì 5 gennaio 2016

MTC N.53: IL FILO DIRETTO

Domande, dubbi, chiarimenti sulla sfida n.53
Lasciateli qui soto: vi risponderemo il prima possibile!

80 commenti:

  1. Salve a tutti,ecco il primo dubbio dell'anno: si possono usare la polenta e il pane come si usano pasta e riso nelle zuppe? Dalle mie parti vengono fatte un sacco di zuppe e minestre con pane e polenta...ma io mica voglio finire fuori tema ;)

    RispondiElimina
  2. Ma certo che sì!!
    non le ho elencate, ma fanno parte della tradizione appenninica... le abbiamo anche in Liguria. Vanno benissimo!

    RispondiElimina
  3. prima sfida, prima domanda. anzi due.
    -può essere una preparazione fredda?
    -può essere presentata in mini porzione, genere verrine?
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si alla prima e sì anche alla seconda: l'importante è che siano zuppe e minestre, non creme o vellutate!

      Elimina
  4. Solo uno scrupolo...immagino che come accompagnamento possono stare anche le preparazioni con il semolino e non solo pane, pasta,riso ecc...vero ? Dalle mie parti sono il must. Grazie !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì. Abbiamo detto cereali ma vanno intesi in senso molto lato: tutto ciò che riempie e che nutre. Vanno benissimo

      Elimina
  5. Buonasera a tutti una domanda. Ho una ricetta del ricordo, di famiglia, di mia nonna che prevede le patate in zuppa. Niente pasta o riso ne' brodo ma acqua per la cottura. Pane abbrustolito in accompagnamento. Va bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare proprio che vada benissimo. Il pane sostituisce la pasta.

      Elimina
  6. vorrei preparare una zuppa orientare dove non è prevista l'aggiunta del pane, sarei fuori tema quindi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene. E' di un'altra tradizione, ma sempre zuppa è!

      Elimina
  7. Buondi. Come spesso ho d'atto spesso anche per questa gara vorrei preparare una versione nichel-free ed una "normale". La mia dieta prevede solo: zucca,zucchina, rapa, peperone, patate e melanzana. Niente spezie niente cipolla o aglio o sedano (opinione controversa x lo scalogno. Alla luce di questi ingredienti cosa sarà la mia ricetta? Una zuppa? Una minestra? Un mappazzone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Legumi? Cereali? Dai tu prova. Secondo me qualcosa riesci a inventare.

      Elimina
    2. No legumi tranne i ceci...no cereali. Il mio dubbio è: solo con due ortaggi (x es. Solo zucchine e ceci)e niente altro cosa vien fuori? Una zuppa? O una minestra?

      Elimina
    3. ciao cara.. leggi un po' ilpost tecnico di oggi, che secondo me lì qualche lampadina ti si accende. Poi con gli ortaggi che hai a disposizione ci puoi tirar fuori mille meraviglie. Ma anche di più. Se pui usare lo scalogno usa quello, altrimenti fai dei soffritti con tantissime erbe. coi latticini come va? perchè se ti butti sulle zuppe dell'Est europeo, ti si apre un mondo con le rape..

      Elimina
    4. Tieni conto che la mesc-ciua ha solo tre ingredienti.
      Prova assaggia correggi......
      e poi dai è un gioco!!!!!
      Buttateviiiiii!

      Elimina
    5. Sì sì le idee non mi nascano, dopo 5 anni sono una maga delle zucchine! Il dubbio era sul nome da dare....vado a studiare! Grazie mille!

      Elimina
  8. Ciao é la prima volta che faccio una zuppa in casa mia non va molto e pensavo di rivisitare gli ingredienti del friggione e della peperonata per fare una sorta di zuppa con aggiunta di patate e piselli. Secondo dubbio posso comunque allungare con un po' di brodo? Infine vorrei abbinare la zuppa adnuna crescenta che faccio spesso ideale per l'inzuppo.... ci vorrei anche i funghi ma ho paura che non ci stiano a dire molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare che tu non abbia elencato nulla di vietato. Mi hai incuriosito!

      Elimina
    2. Mile, mi aggiungo anche io con una informazione in più:fra poco esce un post tecnico su come fare una buona minestra. Leggilo con attenzione, perchè molti dei tuoi dubbi li puoi chiarire anche da lì, confrontando le varie differenze tecniche della cottura.
      In generale, tieni conto che perqueste preparazioni il criterio principale nella scelta delle verdure è la stagionalità: devi sottoporle a cotture lunghe, anche se dolci,e se non sono "naturalmente" buone, come quelle che crescono secondo il calendario e non solo secondo gli interventi della chimica e dell'ingegneria :-) rischi di ritrovarti con un brodo che non sa di niente.
      Se la crescenta è ideale per l'inzuppo.. la zuppa è ideale per la crescenta!

      Elimina
  9. Se ho capito bene...niente patate? Quindi neanche come ingrediente principale? O vietate solo se usate come addensante???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le patate si possono usare, tranquilla

      Elimina
    2. Ottimo :) Come al solito avevo dato un'interpretazione troppo restrittiva!

      Elimina
  10. Eccomi, io ho preparato una zuppa che è tipica della mia città e prevede l'uso delle erbe selvatiche, fagioli e patate. Può andare bene vero? perchè non ho visto parlare da nessuna parte di erbe di campo ed ho paura di andare fuori tema.
    Grazie,
    Stefania

    RispondiElimina
  11. Eccomi allora è possibile aggiungere del formaggio?? Ad esempio a cubetti?
    Grazis

    RispondiElimina
  12. Eccomi allora è possibile aggiungere del formaggio?? Ad esempio a cubetti?
    Grazis

    RispondiElimina
  13. è possibile ripassare la zuppa al forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che sì... e non vedo l'ora di scoprire che cos'hai in mente!

      Elimina
  14. Ci sono discriminanti riguardo il pane e la pasta o la polenta o le farine da poter usare? Possono essere bianche, integrali, di mais: di qualsiasi tipo? Se si usano prodotti locali o biodinamici la ricetta acquista maggior valore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qualsiasi tipo, per quanto riguarda la prima domanda
      dipende, per quanto riguarda la seconda:l'ingrediente è al servizio della ricetta, all'mtc, visto che è una gara di cucina di livello medio alto. Noi guardiamo a tutta la composizione del piatto, ma anche alle singole parti-e alle tecniche. Utilizzare l'ingrediente di nicchia,biodinamico, a km zero e tutto il resto- ma utilizzarlo male, maltrattandolo nelle cotture, per esempio, o nella combinazione dei saporei del piatto, non comporta nessun vantaggio. Questo non significa che non si sia attenti a questi prodotti, anzi: lo siamo, eccome. Ma chi detta la legge, all'MTC, è la ricetta nel suo insieme. Spero di essermi spiegata (mi sto confondendo pure io :-)

      Elimina
  15. Il mio dubbio riguarda il nome perchè dalle mie parti la zuppa è detta minestra, è un problema?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente no! (e comunque, domani arriva il glossario!!)

      Elimina
  16. Buongiorno:) mi è venuto in mente una ricetta di mia nonna e sarei onorata di poterla pubblicare come ricetta mtc... Solo che, prevede solo riso, patate e prezzemolo..... Sono fuori gara dal momento che non ha verdure? La consistenza è brodosa.... Grazie mille

    RispondiElimina
  17. Aribuongiorno!! Stranamente mi sono venute in mente due idee.... Ma non so se va bene anche questa seconda:) se uso melanzane, zucchine, patate e peperoni che non sono di stagione (anche se si trovano tutto l'anno) va bene lo stesso? Grazie mille:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la prima va bene. quella della nonna,intendo. Nella sceltadelle verdure, tienti sempre sullo stagionale per quello che riguarda le verdure principali.se poivuoi aggiungere qualcosache stagionale non è,, ok, ma come complemento.

      Elimina
    2. Ok, grazie:)) ripiego su altre idee:)

      Elimina
  18. Ciao Alessandra, è la mia prima sfida quindi chiedo pur essendo ripetitiva: si può fare una zuppa di un'altro paese, con ingredienti non nostrani e che non debba per forza contenere pane o pasta, giusto? La mia propsta: una zuppa colombiana, con yucca, platano, pollo, mais, patate. Buonissima!!! Sono in tema??? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome!sei in tema e non vedo l'ora di leggere il tuo post!

      Elimina
  19. Rieccomi:) ma una zuppa con mais e bacon anche se su ricetta di gordon ramsay? Scusate i dubbi ma vorrei esserne certa:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante non è da dove viene la ricetta, ma che sia in tema ...e mi pare proprio di si.

      Elimina
  20. Ed è possibile anche eventualmente riproporre una delle ricette del tema del mese anche se con ricetta diversa? Grazie mille e giuro che ho smesso di rompere:)

    RispondiElimina
  21. Ho capito che la zuppa di pesce è bandita, ma, quindi, pesce, molluschi e crostacei non si possono proprio usare, nemmeno in contesti diversi, tipo minestra di legumi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in quel caso sì. non come "zuppa di pesce", ma come complementi

      Elimina
    2. Ecco anche io ho un dubbio simile... avrei una (seconda) ricetta, una zuppetta di cozze con patate e sedano... può andare?

      Elimina
  22. Ciao ... per questa mia prima sfida avevo pensato di preparare il Bordatino pisano, ( minestra della città che mi ha adottato)preparato con Fagioli, cavolo nero e farina di mais. L'aspetto finale é una polenta lentissima con fagioli e cavolo nero.. È a tema? Grazie

    RispondiElimina
  23. Se l'uovo c'è, ma non si vede, lo si può usare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì :-) basta che non ci sia solo quello.
      Penso alle zuppe che preparano qui: l'uovo c'è-e si vede benissimo. Ma è insieme a mille altre cose.

      Elimina
  24. Nel caso in cui infarini le verdure prima di metterle a soffriggerle (per poi coprirle con il brodo), la farina mica viene considerata come addensante? Vero? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. posso ridere? :-)
      usa il verbo "tostare", invece che soffriggere- e te la passiamo :-)

      Elimina
    2. Domanda scema, eh? :-/
      Comunque nel post avevo scritto rosolare...sempre meglio che soffriggere! :-D

      Elimina
  25. Ciao a tutti :) finalmente ritorno...io avevo in mente una zuppa con legumi e castagne, una con pane e formaggio, una con pasta e salsiccia, tipiche della sardegna. sono minestre ma senza verdure a parte un pò nel soffritto. Sono opzioni valide?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non credo ai miei occhi-e finchè non vedo non ci credo...
      però trattengo il fiato fino ad allora, per cui sbrigati a postarle!!!!
      E ovviamente un grande si,per tutte e tre!!!

      Elimina
    2. Oh Ale, quanto mi sei mancata!

      Elimina
  26. Buonasera, per me sarebbe la prima sfida, mi piacciono le zuppe le minestre le vellutate etc...volevo fare una domanda, vorrei preparare una ricetta che spesso si cucina nella ns. famiglia ma che non prevede chissà quanti ingredienti anzi diciamo pure uno, più il pane e l'olio, a volte ho aggiunto un'altro ingrediente perchè ci sta bene, ma diventereebbe poi una ricetta... modificata, che mi dite al riguardo? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'importante è che sia una minestra o zuppa, con le verdure (o i legumi) come ingrediente principale. Poi puoi modificare come preferisci!

      Elimina
    2. ...quindi il cavolfiore va bene, è una ricetta così semplice!

      Elimina
  27. Aiuto, ho postato la ricetta, ed ho scritto il link del mio blog, non so se può bastare, non riesco ad inserire il link con il nome della ricetta come vedo hanno fatto altri... può andare?

    RispondiElimina
  28. Perdonate l'emozione, forse ci sono riuscita a mettere il link ;O)

    RispondiElimina
  29. Ma una minestra di brodo di pollo speziato con gli gnocchi al posto della pasta? Ovviamente ci sono anche le verdure!

    RispondiElimina
  30. Buonasera, si può condire alla fine la zuppa cn olio all'aglio e origano, ottenuto riscaldando i tre ingredienti o non si rispetta il punto 2 sul soffritto, accettato solo in fase iniziale?! Grazie mille

    RispondiElimina
  31. Buondì.
    Vorrei proporre una vellutata intesa come verdure passate al mixer. Non ho usato addensanti o roux o simili ma sono solo verdure frullate. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo il vocabolario insomma dovrei chiamarlo 'passato'... sono solo verdure passate alla fine, servite con yogurt e simil-frollini homemade.

      Elimina
  32. e allora va bene. non deve avere altri leganti. direi che ci siamo.

    RispondiElimina
  33. Ciao. Ho capito che sono fuori tempo massimo. Ma non si puo' partecipare neanche fuori concorso ? E come si fa ad iscriversi ? Scusate la mia goffaggine, ma e' la prima volta che mi accosto a voi ed ero entusiasta.. Adesso mi sento con le pive nel sacco.

    RispondiElimina
  34. Ciao. Ho capito che sono fuori tempo massimo. Ma non si puo' partecipare neanche fuori concorso ? E come si fa ad iscriversi ? Scusate la mia goffaggine, ma e' la prima volta che mi accosto a voi ed ero entusiasta.. Adesso mi sento con le pive nel sacco.

    RispondiElimina
  35. Ciao. Ho capito che sono fuori tempo massimo. Ma non si puo' partecipare neanche fuori concorso ? E come si fa ad iscriversi ? Scusate la mia goffaggine, ma e' la prima volta che mi accosto a voi ed ero entusiasta.. Adesso mi sento con le pive nel sacco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sento la Ale. Ma sei già stata accettata?

      Elimina

Archivio blog