MTC N. 51 – LA PLAYLIST

immagine da qui

di Anna Maria Pellegrino – La cucina di QB

La materia

Bisogna riappropriarsi della materia che è una cosa nobile e sacra, tutta, anche quella difficile da manipolare, che richiede tempo e fatica e, soprattutto, ci avvicina alla nostra materia, a quella con la quale siamo fatti noi. È sangue, muscoli, tendini, ossa. Respiri e battiti che non ci sono più, da rispettare in vita e da nobilitare post mortem. Come è sempre accaduto prima dell’ubriacatura del Pil.
Materia che richiede una manipolazione importante quella che, osservando i tagli e le ustioni nelle mani di un cuoco, fa affermare “È il lavoro che si incarna”.
Una play list tra i serio e il faceto, abbandonate le suggestioni di fine estate e invocando San Francesco Caracciolo, protettore dei cuochi (13 ottobre) affinché interceda nel completamento dei lavori di ristrutturazione della mia cucina. Per l’occasione valgono anche le preghiere laiche. Anche quelle degli atei praticanti. Anche Roberto Giacobbo.

Materia, dicevamo, come questa. 

Bertoldo Bertoldino e Cacasenno- il cappone

Quando la televisione era una cosa intelligente.

Cochi e Renato  – La gallina

Che poi, stavo pensando, il pollo ripieno è arrotolato, quindi si potrebbe anche organizzare il rotolino-day  che, dopo la sfida del mese precedente a colpi di croissant sfogliati, non dovrebbe essere troppo difficile. Per cui propongo un selfie ai propri rotolini e chi vivrà, vedrà. 
Prima di iniziare seriamente sarebbe importante ricordare che “Ogni mattina nella sfida #51 dell’Mtc, una gallina si sveglia, sa che deve correre più in fretta del blogger o verrà uccisa. Ogni mattina nella sfida #51 dell’Mtc, un blogger si sveglia, sa che deve correre più della gallina, o morirà di fame. Quando il sole sorge, non importa se sei un blogger o una gallina: è meglio che cominci a correre.” 

Chicken Run — Main Titles

E quindi un pezzo profondo, molto profondo, che si induce a riflettere di quanto è breve il nostro passaggio su questa terra ….soprattutto se sopra di noi passa un trattore.

Il Pulcino Pio

E per tutti sul cubo?

Gallina pazza techno

E ora facciamo i seri, dai, che altrimenti ci prendono per quelli dell’MTC.

La ricetta di Patrizia ci consente di preparare una cenett
Ok, voi portate la cena, che io porto la musica.

Metti una sera a cena – Ennio Morricone

La sfida sarà davvero dura questa mese da veri uomini, visto che bisogna far crescere il pelo sullo stomaco del blog (ma davvero, con tutto quello che ho speso di laser!!) e quindi ci vuole una buona dose di adrenalina, per arrivare alla fine del mese di ottobre.

Giuni Russo “Adrenalina” (Troppo presto sul mercato, troppo presto lontana da noi.)

Ok, va bene l’adrenalina, ma la gallina vive in campagna, mica in un campo di addestramento della Folgore! 
E in campagna ci sono i contadini, caspita! Che dite? L abbiamo finiti? Vanno bene dei parenti stretti, che ne so, dei cugini?

I cugini di campagna – Uomo mio ((tutta dedicata a Corrado, naturalmente)

Cosa serve in campagna? La zappa, naturalmente. Quella di Frank.

Muffin man

e anche quella di Stefano Bollani (entrambe da ascoltare mentre disossate, farcite e infine ricucite il pollo)

Stefano Bollani Sheik yer Zappa

E per la Nostra? Beh, è già ora di rimettersi in viaggio, no? (quasi una dichiarazione)

Baby K – Roma – Bangkok (Official Video) ft. Giusy Ferreri

…e questa è per il jet lag che vive in ognuno di noi…

Ludovico Einaudi – Il viaggiatore

Vi saluto con un bel pezzo di elettronica, un pezzo datato e recentemente ben remixato.

Groovejet

e con la colonna sonora giusta per quello che ci aspetterà da oggi fino al 75esimo. 

Perché non basterà farsi crescere il pelo sul blog. 

Stay attenti. Tanto.

THE A400 (A TUTTO VOLUME!!!)

Share Post
Written by
Latest comments
  • Me le sono sentite tutte (ad eccezione del pulcino Pio che non tollero prorio!) mentre ero in fase "pulizie di casa". Domani misà che replico che mi tocca il cambio di stagione mio e del marito. Oltre ai vetri che ormai la scusa del "tanto ripiove" ha stancato anche me…
    Yeah!

  • Grazie Ragazze! Il pulcino ho dovuto metterlo per dovere di cronaca 😀

LEAVE A COMMENT