MTC N.50: LA RICETTA CHE HA VINTO E’….

Liberi di non crederci, ma non era voluta.
La coincidenza di una sfida così difficile con gli inizi dell’anno giubilare intendo. 
L’ho letta un sacco di volte, nei vostri post, questa equazione fra il Giubileo e il croissant e non nego di aver pensato che neanche se lo avessi fatto apposta avremmo raggiunto simili risultati. Ma l’amore per la verità mi impone di dirvela-e già che ci siamo, di dirvela tutta.
Anche se questo MTC è sembrato così diverso dagli altri, per intensità e per coinvolgimento, i meccanismi che lo hanno mosso sono stati gli stessi che lo animano dalle sue origini.
Un giudice bravo da una parte, una community sinceramente animata dalla voglia di imparare dall’altra, una redazione multitasking ormai votata a questo blog più che ai propri e una carrellata di ricette a corollario di queste premesse. 
Ma mai come stavolta si sono toccate con mano tutte le virtù per le quali si decanta questo gruppo, che hanno preso la forma di un aiuto generoso e senza filtri, tecnico, morale, psicologico, con uno scambio costante di segreti e di trucchi e di consigli, anche da parte di chi aveva ottenuto risultati meno soddisfacenti del previsto ma desiderava comunque dare un senso al proprio fallimento impedendo agli altri di fare i suoi stessi errori.
Last but not the least, l’impegno delle celiache e delle intolleranti in
genere a cui va il premio di vincitori morali di una sfida all’insegna
della generosità: la posta in palio, come sempre nel caso di chi deve
convivere con rinunce alimentari, era molto più alta e l’impegno,
l’abnegazione, con cui Angela, Lidia e Gaia si sono cimentate in questa
prova, affrontando sperimentazioni, confrontando insuccessi, gioendo per
i risultati positivi e riannodando i fili di un dialogo che dura da 50
sfide, quando a parlare di celiachia e di intolleranze eravamo in pochi e
meno ancora a parlarne con bravura e leggerezza.
 
Al giorno d’oggi, tutto questo sarebbe un prodigio nel cortile dell’oratorio.
Figuriamoci in una gara, per giunta in quella gara che mette un sigillo indelebile sul certificato di bravura di chi la vince.
E allora, cosa è successo di diverso dal solito, vi chiederete?
Nulla: semplicemente, alzandosi il livello di difficoltà, sono venute fuori le differenze di preparazione, di carattere, di inclinazioni, anche di buona sorte che di solito emergono solo nei risultati finali e, con queste, quel capitale umano che è il vero, grande, inestimabile investimento del nostro gioco. 
Il merito è, in ordine sparso
– della community più mazzuolata del mondo :-), perchè se fosse solo un gioco di bravi, l’mtc sarebbe finito da quel dì. E lo stesso se fosse solo un noiosissimo  gioco di buoni. Qui siamo buoni, bravi, ironici, sarcastici, feroci, umili, intelligenti- e pure fighi da far paura. 
– della Redazione più tartassata del mondo, a cui da questo mese si è aggiunta Ilaria, alla quale si deve l’ennesima parte di duro lavoro nascosto: se abbiamo un blog figo da far paura è esclusivamente merito della competenza, della cultura, della sintonia di questo gruppo di persone eccezionali, che non finirò mai di ringraziare per quello che fanno e per come lo fanno
– della maestra di croissant più brava del mondo– e sfido chiunque ad azzardarsi a dire che non è così. Se mai l’mtc ha un merito, è anche quello di far conoscere foodblogger di una bravura straordinaria, seconda solo al loro vivere in disparte. L’abbiamo spinta sulla ribalta, le abbiamo assegnato la parte più difficile, le abbamo pure riempito il teatro con il pubblico del Giubileo: e Lou se l’è cavata alla grandissima, dando a tutti una lezione di umiltà senza pari. La sua ricetta è riuscita a tutti, nella misura in cui lei ha fatto tanti passi indietro, per mettersi totalmente al servizio della community, elaborando una ricetta nuova e provandola e riprovandola tante volte, fino ad avere la certezza che chiunque avrebbe potuto venire a capo di una sfogliatura perfetta. Il sacro terrore dei primi giorni ha via via lasciato il posto alla rilassatezza e al divertimento, fino alla sicurezza del verdetto finale, chiuso con un “temevo peggio” che è stata la mia personale ricompensa, dei sensi di colpa che mi son portata fin qui.
Perchè Lou voleva il pudding- e io ho risposto croissant
Alla nostra amata Inghilterra, ho replicato con la mia antipatica Francia
Ad una fiera della creatività- ho rischiato la noia e ho azzardato la tecnica.
Ma, se mai ho un merito, è quello di vederci lungo. 
E ditemi voi, se mi sono sbagliata.
 
I risultati, d’altronde, son sotto gli occhi di tutti, in un mese che ha registrato l’incremento del 50% delle visite su questo blog, rispetto al settembre dello scorso anno. E qualcosa mi dice che se ne vedranno ancora, perchè la “sfoglia-mania” non solo non ci ha abbandonati, ma ci ha contagiati, nessuno escluso.
E a proposito di contagio, la Patti ha la febbre, per cui meriterà un doppio conforto. Ma prima, tutti da Lou per le sue consierazioni e per i nostri grazie!!!
E a voi, il grazie più grande di tutti!
 
Post Tags
Share Post
Written by

La signora dei pipponi.

Latest comments
  • Complimenti alla vincitrice!!

  • Pattyyyyyyyyyy :)))))

  • complimenti!!! Evviva!!!

  • Complimentissimi!!! 🙂

  • Ecco così la febbre le sale ahahahahahha..vabbeh è a casa dal lavoro e quindi può produrre nel weekend ed immolarsi alla causa ahahahahah

  • La ricetta di Patty era tra le mie preferite! Vittoria meritatissima! Brava Patty ! 😘

  • MA GRANDISSIMA PATTY! SONO STRAFELICE PER TE!!!!!!!!!

    • Nella fretta di manifestare il mio entusiasmo per la vittoria di Patty, mi sono dimenticata di ringraziare Lou Jane: ci hai proposto una ricetta meravigliosa, ci hai aperto le porte al meraviglioso mondo dei croissants, hai lanciato una sfida che ha scatenato una serie di aiuti e solidarietà che non si vedevano da tempo, e sei stata un giudice molto attento e presente nonostante i tuoi numerosi impegni di lavoro. GRAZIE DI CUORE!!!!

  • Yeeeeeeee la Patty! Per me galeotta fu la Patty, iniziai con i pici.. e ora?!?!

  • Felice io

  • Ah ah ah: Patti. Mitica!!

  • Congratulazioni! E abbi pietà di noi con la ricetta per la prossima sfida.

  • Complimenti a Patrizia, la ricetta è perfetta, bellissima e GODURIOSA!!!!!! E ora aspettiamo la ricetta 😉

  • Grandi tutte voi, è stata una sfida stupenda…non smetterò mai di dirlo!
    Grazie Ale per le tue parole, anche se al solito te lo dico: sei troppo troppo buona (oh però anche un po' carogna ad impormi i francesi 😉 )
    E a Patty un bel catino di tachipirina!

  • Complimenti Patty, la tua ricetta mi aveva stupita, meriti davvero la vittoria!!!!

  • CASPITERINAAAAAAAA!!!
    Senza parole davanti questa meraviglia!
    Bravissima Paty!!!! E complimenti, so che sarà una goduria assicurata anche la prossima sfida!

    Lou, grazie ma grazie grazieeeee!

  • … e no cara Alessandra, non ti sei sbagliata!

  • Congratulazioni alla vincitrice!

  • Grazie a tutti, é stata una sfida famtastica,culminata in una vittoria bellisima,brava Patty!

  • Ale un post magistrale che ha toccato le corde più profonde dell'emozione
    Come sempre tu dai le parole a ogni nostro pensiero, accomunandoci tutti e facendoci sentire forte il senso di appartenenza.
    Complimenti a te, la mente e il cuore, a Lou che ha condotto questa sfida da gran maestra, a ogni membro della redazione, l'anima, presente, attiva e disreta e a Patty che come sempre fa di ogni ricetta un vero capolavoro

  • Cara Patty complimenti di cuore…sono davvero felice per te!

  • Cara Patty complimenti di cuore…sono davvero felice per te!

  • Congratulazioni a Patty…devo dire che non mi sorprende…i suoi croissants sono strepitosi!!

  • Bravissima, Patty.. Complimenti ti di cuore!!!!
    E grazie ancora a te, Lou.. È stato un vero piacere!!!

  • Per l'emozione le e' venuta la febbre? Oh Patty he mi hombini? Bravissima!

  • Complimenti alla vincitrice e grazie a Lou per la piacevolissima sfida!!

  • Patty, congratulazioni, bellissimo post e cornetti goduriosi. Belle le foto. Felice tu abbia vinto e posso dire bravi a tutti gli altri? Grazie alla redazione, capeggiata dall'instancabile Ale, ai giudici, webmaster e designers, a tutti nel gruppo per i consigli e lo scambio di info e affetto. E la prossima ricetta è…?

  • Bravissima, tantissimi complimenti!!

  • No dico la Patty sta male e domani deve venire in Garfagnana fino a domenica ….a lei wonder woman le fa na s….a

  • complimentiiiiiiiiiiiiiiii

  • Vittoria davvero meritata, complimenti a Patrizia!!!! :-))

  • Bellissima ricetta… Bellissimi croissant…e brava lei!!!!!

  • Ho fatto i complimenti a Patrizia un po' ovunque e mi ero dimenticata di passare da qui e allora complimentiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! Io lo avevo detto in tempi non sospetti che secondo me avrebbe vinto lei et voilà!
    Grazie a te Alessandra che hai permesso a tutto questo di nascere e crescere.

  • Bravissima!! I tuoi croissant insuperabili!!

  • Splendida Patty, quei croissant mi hanno emozionato. Aspetto solo di avere sotto mano un burro veramente buono per provarli! E grazie a tutti voi per questo lavoro immane.

  • Brava Pat, sono veramente uno spettacolo…. ora riguardati, riposati e fatti coccolare! Bravissima lei, bravissimi noi, bravissimi tutti quelli che rendono la sfida uno spasso dandoci modo di imparare qualcosa ogni mese. Un bascione e alla prossima sfida!

  • una ricetta che merita ,patty come sempre bravissima e grazie lou per questa splendida esperienza

  • Grandissima Patty!!! Ti ho già fatto i complimenti ma qui non ero passata!!!
    Felicissima della scelta e…io lo avevo detto come potevi passare inosservata con quella sfogliatura al cioccolato!!!

    Moni

  • Grandissima Patty, riesco a commentare solo ora ma già ieri ero entusiasta, lo sapevoooo!!!!

  • DI nuovo complimenti Patty!! E grazie Lou per questa sfida eccezionale! =)

  • Eccomi qui, un po' in ritardo, per festeggiare e congratularmi: bravissima Patty e grazie Lou e MTC per questa meravigliosa sfida 🙂

  • Eccomi qui, un po' in ritardo, per festeggiare e congratularmi: bravissima Patty e grazie Lou e MTC per questa meravigliosa sfida 🙂

  • Sono contentissimo, ma veramente contento! Io sono molto affezionato alla Patty perché è per COLPA sua che, con la ricetta dei pici, ho cominciato questa pazza avventura!

  • Veramente brava.

  • ma che meraviglia complimenti !!!

LEAVE A COMMENT