MTC N. 44: I PREMIIIIII….

Pochi -e vi assicuro che è già un miracolo averli fatti …

Il primo, va a una nostra cara amica che ci ha tenuti col fiato sospeso, nelle ore che hanno visto la Community dell’MTC radunarsi, compatta, per mandare vagonate di preghiere e pensieri positivi, perchè quella “signora che ci vede benissimo” posasse il suo sguardo altrove. Di solito, da soli facciamo miracoli ;-), ma qualche volta urge un aiutino. E così, siamo andati a bussare alla porta dei suoi “colleghi”, che hanno festeggiato così, la notizia della sua ripresa…
Valeria: Da novella expat, seguo con grande attenzione le esperienze di chi vive da più tempo di me in questa situazione: il che, tradotto nel linguaggio dell’mtc, significa leggere con doppia avidità i post della Murzilla. Dalla quale, stavolta, apprendo che gli espatriati di bath si vogliono bene, son solidali fra loro e ultimamente, oltre a scambiarsi aiuti e conforto, spacciano pure fagioli. Pare anche che abbiano organizzato una vacanza in montagna, a far canederli, sulle note di “un bel dì vedremo/levarsi etc etc”,  in rigoroso incognito. Ma, neanche a dirlo, noi li abbiamo scovati. 
Come avremo fatto, secondo voi?
Corrado: che sia uomo dotato di fantasia, lo sapevamo già, quando lo abbiamo supplicato di iscriversi all’mtc. Che ne godessimo tutti questi frutti, non lo si sarebbe potuto immaginare:dal soufflé afrodisiaco al canederlo coi ciuffetti, c’è materiale per uno bravo- e pure per tutti i suoi allievi. E mentre lasciamo che il resto del mondo ce lo invidi (“solo noi, solo noi, tumminelli, tumminelli ce l’abbiamo solo noi”), ci godiamo gli scatti che hanno preceduto la concezione della sua proposta, comprese anche le prove scartate. Tutte rigorosamente coi ciuffetti…
1. modello “celholungo”
2. modello “fattipiùinlà-uh-uh”
3. modello “maiemivaich”
3. Arianna. 
Nel gran parlare di detersivi che si è fatto, in questi ultimi tempi (v. alla voce donna liberata), non potevamo certo fare a meno del contributo della Mazzetta, che si conferma ancora una volta donna autorevole e fulminata illuminata, nonché cuoca veramente all’avanguardia, capace di scrivere una nuova pagina nel libro della storia della gastronomia mondiale, alla voce “mammorba”
Il nostro pensiero più sentito va a Mr Mazzetta, scampato per un pelo al pubblico ed eterno ludibrio per aver rischiato un avvelenamento da Coccolino. Mentre all’Arianna, il solito premio….
Sabrina Gasparri
Nel piatto, la solita poesia. 
Nel post, l’incubo della prima vacanza in montagna con Enrico piccino, in una di quele settimane piovose che solo chi ha avuto la mala sorte di incontrare sa per davvero cosa significhino, quando l’unica volontà che tiene a bada gli istinti omicidi verso la prima capretta che ti fa ciao è sapere che si tratta solo di arrivare a domenica e poi passa. Il suo caso non fa eccezione, tranne che per il particolare del ciuccio, l’unico che si è divertito e che difatti è rimasto lì, rendendo necessaria un’opera di persuasione occulta e finissima, di cui la nostra Sabrina è maestra, come dimostra l’unica testimonianza di quel momento…
Enrica Coccola
Mettevi seduti- e mai, come questa volta, è il caso di dirlo…
Il ritratto del “Canederlo sulla sedia”, opera prima di questa versatile artista italiana, ha fatto il giro del mondo, reale e virtuale. E mentre al Van Gogh Museum stanno pensando a dove mettere quell’altra seggiolina, nodosa, di paglia e pure storta, che nemmeno è shabbychic, per fare posto a questa assoluta novità, dalla Svezia rispondono così….
La nuova edizione del catalogo IKEA, rigorosamente riveduta e corretta, alla luce della svolta nel mondo del design, con alcune chicche, al suo interno…
…. per il salotto
per lo studio…
per la stanza dei piccoli
e, naturalmente, per la cucina…
ancora una volta, gli insulti vanno equamente condivisi fra me, Fabio e la Mai-e non necessariamente in quest’ordine
Alle 17.00 (vostre) peri premi fotografici
E alle 21.00 (sempre vostre) per la proclamazione del vincitore!!!
Post Tags
Share Post
Written by
Latest comments
  • ahahhaahhaahahaha voglio una bottiglia di canederlino subito che devo fare come minimo tre lavatrici oggi!!!!
    Lovvovi tutti e tre!!! Ogni mese vi superate!!!

    p.s. Mr.Mazzetta vi ringrazia per la comprensione e la vicinanza.

  • Siete inarrestabilmente perfide 🙂 Come si fa a non amarvi ? 🙂 🙂 🙂 🙂

  • MI-TI-CI!

    Ma quindi se vado all'Ikea li trovo?! 😀

  • Ricordavo di un ammorbidente al profumo di babà,ma quedto al canederlo mi mancava ancora. Chiedo all'amico Pasquale di provvedere.
    Come al solito risate con le lacrime

  • 😀 😀 😀

  • Non saprei che dire, sono uno più bello dell'altro, ironici, divertente, avete una fantasia illimitata, ma siete sicure che ce lo invidiano conciato in quel modo il Tumminelli??? vi adoro

  • Corrado è mitico e la Mazzetta beh la conosciamo…certo che morire per un canederlo al coccolino…che fine ingloriosa. Sabrina ti capisco quest'anno vacanza in Trentino siamo ripartiti per ferragosto con 8 gradi e tanta pioggia. Ma la Van Pelt stasera alle nove nostre dormirà?

  • Corrado, nel celholungo mi sa che rendi meglio….
    Mitici i premi come sempre!
    Nora

  • Belli,belli, belli…ma il Corrado è mitico…complimenti ragazzi, sempre numeri 1 😘

  • Son solo due settimane e anche tu ne hai da raccontare di avventure da expat 😊

  • Ahah bellissimo il catalogo Ikea!
    :*

  • Bellissimi!!!!!!

  • no dico …MA COME VI VENGONO IN MENTE!!!! ahahhahahhahha….canederlino, ikea…ma corrado con ciuffo e le sue varianti lo trovo troppo figo….AHAHAHHAHA

  • Per vostra informazione la moglie di Corrado ha detto: "Simpatici". Ma non smetteva di ridere….

LEAVE A COMMENT