MTC n. 42: LA RICETTA CHE HA VINTO E’…

Lasagne di grano rosso antico con ragu dell’aia e vellutata al Pignoletto di Francesca Carloni, dal blog Burro e Zucchero

Parto con le scuse, perché sto ancora arrancando con i commenti: sono fra la numero 93 e la numero 130 e dubito che riuscirò a colmare il gap, in tempi stretti. La giustificazione più ragionevole e più plausibile potrebbe risiedere nei frenetici spostamenti di Ottobre, che mi han vista poco a casa e quasi mai con la tranquillità indispensabile per potermi accingere ad un compito che è facile solo in apparenza. Ma la realtà è ben diversa e passa attraverso 160 ricette di una complessità finora mai vista, all’MTC: la vostra risposta alla sfida lanciata da Sabrina è stata quanto mai rispettosa delle consegne ed ha davvero spaziato in tutti i campi, senza tralasciarne nessuno- dalla tradizione all’originalità, dalla scelta del km zero alla combinazione fusion, il tutto temperato da un grande rispetto per la stagionalità e da un’altrettanto lodevole attenzione alla tecnica.
Il risultato è stata una serie di lunghi post, per leggere i quali è occorso molto tempo, da un lato, e molta concentrazione, dall’altro, soprattutto per tenere a bada le emozioni, almeno fino alla fine della ricetta, e lasciare commenti articolati- sensati, sarebbe l’aggettivo più adatto- che traducessero in un linguaggio comprensibile quelle esclamazioni di meraviglia che hanno fatto da pendent alla gara.
Al solito, livello alto, con molti acuti, anche da parte dei “nuovi arrivi” che si stanno comportando benissimo: grande piglio, grande senso della sfida, grandissima generosità, nel segno di una partecipazione consapevole e seria, che nulla ha da invidiare a quella dei veterani. I quali, neanche a dirlo, rispondono con le stesse armi, a cui si aggiunge una bravura ineffabile, propria di chi ha affinato la mira e intende sempre fare centro, anche se si è già portata a casa la vittoria e magari non una volta sola.
Due o tre annotazioni tecniche:
1. la vera difficoltà non era la sfoglia e neppure la salsa legante, bensì la concezione complessiva del piatto, ripieno compreso. Non ve lo avevamo detto, per non rovinarvi la sorpresa ;-), ma nelle preparazioni contraddistinte dall’assemblamento, vale la regola del “melius deficere, quam abundare”. Che non significa, ovviamente, “sotto la lasagna, niente”, ma solo di sapersi fermare al momento giusto, sacrificando il gastrofighettirmo sull’altare della coerenza e della credibilità del piatto.
2. la sfoglia andava tirata sottile, ma non sottilissima e doveva armonizzarsi alla perfezione con il resto del piatto: di qui la scelta di farine alternative, ma anche di inserimenti di altri ingredienti, capaci di valorizzare il ripieno, senza essere troppo invasive, tanto dal punto di vista del sapore quanto da quello della consistenza.
Provate a rileggere la sfida alla luce di questi due parametri e vi renderete subito conto di quanto le vostre partecipazioni siano tutte nel segno dell’eccellenza. E a questa valutazione, aggiungiamo anche la straordinaria capacità di sintonizzarvi sulla delicata sensibilità del nostro Terzo Giudice, che si è spesa in questa gara con quella  generosità senza pari che, per chi ha la fortuna di conoscerla, è il suo “marchio di fabbrica”, ma che ha ricevuto in cambio tantissimo, da parte di ciascuno di voi.
E quindi, non ci resta altro che passare da Sabrina, per dirle il nostro grazie e per leggere ovviamente, le motivazioni delle sue scelte. E poi di rifornirsi di Pignoletto, per sbronzarci di felicità dall’autrice della ricetta vittoriosa.
Ci vediamo il 4 per gli indizi e il 5 alle 9 per la nuova ricetta.
E grazie a tutti, per esistere- e per esistere così.
Post Tags
Share Post
Written by

La signora dei pipponi.

Latest comments
  • Congratulazioni!!!!!!!!!!!!

  • Sìììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììììì!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Congratulazioni, Francy carissima!!!!!!!!

  • Fraaaaaaaaaaancyyyyyyyy!!!! Lo sapeeeeeeevoooooo 🙂

  • Ma chi mai può essere quello stolto che non ha in cantina una bottiglia di Pignoletto?????
    Se c'è…..devi radiarlo subito da questo gruppo!;)))))))

    Ma adesso chi farà la vignetta al posto della Francy????? E' uno dei momenti più belli della sfida!!!!!!!!!!!!!

  • Congratulazioni!!! ottima scelta 😀

  • Vittoria meritatissima!

  • EVVIVAAAAAAAAAA!!! Vittoria meritatissima!!!

  • Sììììììììììììììì!!!! 😀
    Grande grande Carloni!

  • Bravissima!!!! 🙂

  • ma non ci posso credere!!!!!!!!!!!!!!!! grazieeeeeeeee!!! … e mò???? 🙂

    • E mò …comportati bene! Ahahahaha

    • Complimenti!!
      :*

  • Bravissimaaaaa!!

  • Grande Frnciiiiiiiii

  • Bellissimooooooo
    Felicissimaaaaaaaa
    Complimentiiiiiiiii

  • Contentissima Complimenti Francy e ti prego scegli una ricetta abbordabile che ho una cucina di sfortuna molto minimal! Baciotti e ronron Helga e Magali e ancora brava, brava, brava

  • Grazie a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Bravissimaaaa!!!

  • Ma quanto sono contenta?!?

  • non sono affatto contenta…..
    …. ma MOLTO DI PIùùùùùùù!!!!!!

    YAVADABADOOOOOOOO!

  • Complimenti alla vincitrice!!

  • Brava, brava, brava!!!!

  • Grandissima Francyyyyyy!!!!!

    E stupenda Sabrina che ci hai accompagnate in questo mese appena passato! 🙂

    E poi la magica Ale! Che bello l'MT Challenge!!!!!

  • Evviva evviva grandissima francy come sono felice !!!!!

  • Troppo felice ieri a festeggiare e rbindare su facebook….. ma un commento qui lo lascio..per i posteri….. ERA ORA!!!!! Brava Francy e complimenti ad Ale e Sabrina, per la scelta!!!

LEAVE A COMMENT