MTC n. 31: la ricetta che ha vinto è…

La Seppia, le Alghe, gli Scogli di Elisa- Saporidielisa.it
Ricomincio da Leo,
verrebbe da dire- ovvero, ricominciamo dalla leggerezza della sostanza,
dall’ironia che va in profondità, da una prospettiva
alternativa,surreale, quasi onirica, ma capace di cogliere dettagli e
sfumature che vanno sempre al di là del dato sensibile. Anche quando si
tratta di un’insalata- e di un’insalata come la Caesar, banalizzata
negli anni da variazioni senza capo nè coda e che, di primo acchito,
sembrava inadatta ad una sfida come la nostra.
Il risultato è sotto gli occhi di tutti: duecentoquattro versioni da manuale, tutte intorno ad un piatto che Leo ha
depurato delle sue sovrastrutture ed ha saputo interpretare in un modo
unico, personalissimo, originale- e, nel contempo, connaturato alla sua
proposta che, riportata ai fasti delle sue origini, è diventata la fonte
di un’ispirazione senza fine, per tutti i partecipanti alla sfida di
giugno.
Chiudere
un mtc per la pausa estiva ha la neutralità di un arrivederci: il
“gusto” vien dato dal come ci si lascia, che è ciò che fa presagire la
qualità dell’incontro successivo. Beh, mai come stavolta, siamo felici e
piene di aspettative: perchè mai come stavolta vi siete dimostrati una
community di eccezionale bravura, con competenze tecniche sempre più
alte, che sostengono una fantasia che si fa più feconda ad ogni sfida,
sempre più centrata sul tema, sempre più capace di strabiliare chiunque
passi di qui. Basti dire che la ricetta che ha vinto- che è di un
livello stratosferico- è stata scelta in maniera definitiva solo questo
pomeriggio, all’interno di una rosa di candidate alla vittoria che ci ha
tenuto col fiato sospeso fino all’ultimo; o che di tutte le ricette che
abbiamo provato in questi giorni (e sono state tante) non ce  n’è stata
una che si sia meritata la pur minima critica; o che i fuori concorso
erano tutti legati alla presentazione- e nessuno al contenuto del
piatto, da tanto tutti erano credibili, interessanti, covincenti. E
stiamo parlando di 204 ricette, in due settimane. E di un lavoro
incessante di una Redazione sempre più allargata, sempre più stimolante,
sempre più vivace, che sta dando vita ad un work in progress pieno di
sorprese, di contributi stimolanti, di spunti di riflessione- a conferma
di come il cibo sia primariamente fonte di scambio e di comunicazione,
gli stessi che prendono vita, ogni mese, in queste due rutilanti
settimane in cui il web viene invaso dalle vostre creazioni.
Non
è mai tempo di bilanci, per due come noi, che non conoscono la parola
riposo: ma se mai dovessimo farli, sprizzeremmo orgoglio da tutti i
pori: perchè siamo orgogliose di ciascuno di voi, dei post che ci
scrivete, delle ricette che preparate, del vostro modo di partecipare-
così generoso, così caloroso, così pieno di affetto e di entusiasmo- che
ha reso questo gioco una piccola, grande magia, nel mondo del web.
Vi vogliamo un mondo di bene.
Ale e Dani
PS
ricordo a tutti che l’appuntamento con l’mtc slitta eccezionalmente a
settembre, per problemi personali della sottoscritta. Ma qui sul blog
continueremo ancora un po’, non fosse altro che per “smaltire” le
insalate e i post che ci avete mandato in questi giorni. Per tutti,
l’appuntamento è al 4 settembre, con gli indizi- e al 5 settembre, alle
9.00, per la ricetta della sfida.
Ovviamente, le motivazioni della scelta sono da Leo– che ha scritto un post esilarante, degna conclusione della sua partecipazione alla gara. E poi, si va da Elisa, armate di Dolcetto, per festeggiare!!!
Buone vacanze a tutti!
Share Post
Written by

La signora dei pipponi.

No comments

LEAVE A COMMENT